Vacanze senza Fido: dove lo lascio?

caneLe vacanze sono alle porte, ma quest’anno non hai la possibilità di portarti dietro il tuo amico Fido. Dove lasciarlo senza farlo soffrire? In famiglia non c’è (purtroppo!) nessuno che possa aiutarti, e anche i tuoi amici si stanno preparando per il loro meritato riposo. Ecco alcune soluzioni che, nei casi estremi, puoi prendere in considerazione.

Prima di tutto, puoi cercare sul sito Bibulu: si tratta di un portale che ti permette di cercare il “dog-sitter” su misura. Dopo esserti registrato (gratuitamente), puoi selezionare una località, ed iniziare la ricerca. Nell’elenco che ti apparirà troverai persone che sono state, precedentemente, selezionate e valutate. Le tariffe partono da 8 euro al giorno, e se ti interessa una persona puoi subito prenotarla on line.

Un’altra valida possibilità la trovi su Pet-pro.it: si tratta di un portale che si rivolge direttamente ai proprietari di animali che, prima di partire, vogliono assicurarsi di lasciare in buone mani il proprio amico a 4 zampe. In questo caso, chi si propone di tenere gli animali lavora già nell’ambito, oppure è un grande amante di Fido, e dei suoi “soci”. Il sito mette a disposizione la possibilità di incontrarsi per conoscersi, e far conoscere il proprio amico.

Infine, c’è sempre il Petsharing: si tratta di un servizio gratuito rivolto non solo verso i tuoi amici a 4 zampe, ma per tutti gli animali. Dopo l’iscrizione al sito (costa 30 euro e vale 1 anno), è possibile valutare le schede delle varie persone che si mettono a disposizione. Questo, però, avviene solo dopo essere stati valutati dall’associazione.

Insomma, le alternative sono diverse: non resta che rimboccarsi le maniche, e scegliere la possibilità migliore non solo per noi stessi, ma anche per il nostro amico Fido!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *