Maschere di bellezza all’argilla

Non avete mai provato a fare maschere di bellezza sul vostro viso? Un vero peccato visto che questi trattamenti aiutano ad avere una pelle morbida e setosa. Molte donne sanno bene che gli inestetismi della pelle possono essere contrastati dalle maschere di bellezza per il viso.

La maggior parte delle donne prendono appuntamenti in saloni di bellezza o acquistano prodotti super costosi, ma in realtà è possibile acquistare i propri trattamenti realizzando delle maschere viso fai da te.

maschera viso

 

Per quale motivo è consigliato utilizzare maschere naturali? Semplicemente perchè i vantaggi sono tantissimi, visto che le pelli secche possono trarre giovamento da questi trattamenti, ritrovando l’idratazione desiderata.

Le varianti che si possono realizzare sono davvero tantissime, per esempio che ne pensate di optare per una maschera naturale all’argilla bianca? Ideale per tutte le persone che hanno una pelle delicata e sensibile.

Per quale motivo proprio l’argilla bianca? Semplicemente perché viene utilizzata per le sue proprietà cicatrizzanti, assorbenti e stimolanti che aiutano a combattere la secchezza della cute.

Come preparare maschera naturale per viso all’argilla? Non dovrete far altro che mettere in un recipiente l’argilla bianca per 30 gr, ad essa vanno aggiunti due cucchiai di fiori d’arancio per via delle proprietà tonificanti.

Mescolate tutto ottenendo una crema omogenea, arricchite il trattamento aggiungendo due o tre gocce di essenza di camomilla e di olio essenziale all’arancio per avere maggiori proprietà antiinfiammatori. Prima di preparare la maschera, ricordatevi di procurarvi dei contenitori in plastica o ceramica, non utilizzate quelli in metallo perché sono sconsigliati e potrebbero alterare il prodotto.

maschera di bellezza

Il composto andrà mescolato con cucchiai di legno, ricordatevi di reidratare l’argilla con acqua e quando lo stato del composto è liquido, vi consigliamo di mescolare l’impasto solo dopo 15 minuti per lasciare all’argilla il tempo di inglobare l’acqua.

Desideriamo ricordarvi che non tutte le maschere fai da te sono adatte a tutti i tipi di pelle quindi è necessario valutare caso per caso, se la vostra pelle e sensibile e tendente al secco vi consigliamo di eseguire questo trattamento due o tre volte alla settimana. Un rimedio di questo genere non solo aiuterà la vostra pelle ad essere più bella ma vi permetterà di vivere al meglio e di avere una pelle decisamente migliore che non deluderà le vostre aspettative di bellezza.

Siete pronti a provare? Per la prima volta applicate una piccola dose se poi vedete dei risultati ottimali, allora andate tranquille.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *