A cosa serve l’acido ialuronico?

viso crema

viso cremaL’acido ialuronico è un componente che si trova allo stato naturale nella nostra pelle, come anche in molti tessuti animali.

L’acido ialuronico idrata e tonifica i tessuti grazie alla molecola che ha delle precise peculiarità nel conferire elasticità ai tessuti in cui è presente.


Proprio per queste sue caratteristiche dovute ad una struttura chimica particolare, l’acido ialuronico svolge delle funzioni importanti per il corpo umano: idrata i tessuti immagazzinando l’acqua e rilasciandola al bisogno; mantiene elastiche le articolazioni essendo presente nel liquido sinoviale); svolge una funzione importante contro le sostanze tossiche; ha capacità di riparare e rigenerare i tessuti danneggiati.

Considerate tutte le ottime proprietà dell’acido ialuronico, esso è stato oggetto di ricerca e poi largamente impiegato dall’industria medica ed estetica.

Per la sua caratteristica di idratare la pelle e donarle un effetto filler, le creme all’acido ialuronico sono prodotti molto ricercati e sempre più sofisticati, grazie alla produzione da parte dell’industria cosmetica di molecole idrolizzate in grado di penetrare l’epidermide.

L’acido ialuronico inizia a diminuire con il passare del tempo. A questo scopo sono stati prodotti specifici integratori orali a base di acido ialuronico idrolizzato, che potrebbe rivelarsi un ottimo rimedio per contrastare i segni del tempo sulla pelle e nelle articolazioni.

L’acido ialuronico viene utilizzato in medicina estetica per infiltrazioni sottocutanee in virtù della proprietà idratante ed elasticizzante dei tessuti. L’acido ialuronico si usa in particolare come riempimento delle rughe, per risollevare e ridare tono agli zigomi e per dar volume alle labbra quando troppo sottili. 

Quali sono le controindicazioni dell’acido ialuronico?


Le controindicazioni dell’acido ialuronico
non sono particolarmente riscontrabili, visto che si tratta di una molecola che si trova nel corpo umano. E’ essenziale non pensare che l’acido ialuronico possa ridarci la tanto amata gioventù; nel suo esterno può ridurre la visibilità delle rughe, mantenere idratata la pelle, donarle elasticità, ma di miracoli certamente non può farne!


Ricordiamo che l’acido ialuronico è una sostanza prodotta naturalmente dal nostro organismo, e che la sua presenza garantisce l’idratazione dei tessuti, oltre a proteggerli da varie tensioni. Oggi, la sostanza viene estratta dai batteri.


L’acido ialuronico conosce diversi ambiti di applicazione: chirurgia estetica, oculistica, otologica, artrologia. A parte alcuni casi di ipersensibilità, la somministrazione di acido ialuronico non ha controindicazioni e non dà origine ad effetti collaterali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *