Andamento della vendita di piscine interrate in Italia

piscina

piscinaNell’immaginario collettivo degli italiani, la piscina interrata resta un simbolo di bellezza, divertimento e benessere. Un piccolo sogno da realizzare per trasformare il proprio giardino in un’oasi di pace e tranquillità in cui trascorrere piacevoli momenti di relax con famigliari e amici.

Negli ultimi anni, però, la situazione si è evoluta e i segni di ripresa in termini di vendita di piscine private ne sono la conferma. Grazie alle tecniche di produzione all’avanguardia e ai nuovi materiali di costruzione, gli impianti privati non sono più solo un bene di lusso riservato a pochi, ma diventano un sogno più accessibile. Le ultime strutture prefabbricate in pannelli d’acciaio ne sono un esempio, perchè riescono a coniugare performances, tecnologia ed estetica, mantenendo comunque costi più bassi.

Questo ha fatto si, che molte famiglie e proprietari di immobili abbiano deciso di installare una piscina nella propria abitazione nonostante i tempi di crisi, investendo in un bene durevole che non solo mantiene intatto il suo valore nel tempo ma incrementa il valore complessivo dell’immobile, in media di un 10 % in più.

Il mercato delle piscine: qualche numero

I dati provengono dagli studi di settore Istat e Assopiscine e mostrano nero su bianco la crescita della produzione e delle vendite nel nostro paese. Se pur un po’ più a rilento rispetto al resto d’Europa, il mercato si sta espandendo, soprattutto, per quanto riguarda il segmento delle strutture interrate.

Ecco alcuni numeri presi dall’analisi della produzione 2010, i dati sono riferiti all’intero territorio nazionale:

– Costruzione di nuove piscine interrate 13mila,

– Costruzione piscine prefabbricate 3.600,

– Costruzione piscine in vetroresina 1.000.

Nel 2009, il mercato italiano degli impianti interrati è cresciuto dell’11% rispetto agli altri paesi europei. Secondo un’altra analisi, questa volta condotta nel settore immobiliare, il numero di residenze in cui è istallata una struttura privata è aumentato del 17,5%. Per l’Istat, la regione con maggior richiesta di impianti è il Lazio, seguito a ruota dalla Toscana e dalla Lombardia.

Ai dati sopra riportati, se ne aggiunge un altro positivo, la diffusione di spa e centri benessere, nonché di piscine condominiali. La somma di tutti questi elementi costituisce un quadro più che positivo del mercato delle piscine interrate.

Il mercato delle piscine: tendenze

La situazione nel settore delle strutture interrate ci offre uno spaccato positivo e in evoluzione. Non poche sono, infatti, le novità e le tendenze che hanno rivoluzionato il mercato negli ultimi anni. Ecco quali sono le principali:

  1. Ideazione e progettazione di piscine prefabbricate interrate, che coniugano alti standard qualitativi ad un giusto prezzo. Gli impianti a pannelli prefabbricati in acciaio sono rapidi da montare, non richiedono grossi interventi edili per l’istallazione e abbisognano di poca manutenzione.
  2. Sviluppo di tecnologie e materiali “green” in grado di abbattere i consumi di energia, per una piscina sempre più ecosostenibile che riduce l’inquinamento e rispetta l’ambiente.
  3. Realizzazione di soluzioni ad hoc per diminuire i costi di gestione degli impianti privati, tagliare gli sprechi e abbattere le bollette.

Le nuove tendenze del mercato delle piscine sono a basso impatto ambientale, a basso costo e improntate su una gestione più sostenibile delle strutture private, in linea con le esigenze di una domanda sempre più consapevole e informata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *