Arredamento di casa: le regole del gusto

arredamento casa

arredamento casaPer avere un appartamento fatto a regola d’arte, è necessario seguire alcune regole per arredare la casa.

Se state leggendo questo articolo forse avete bisogno di qualche consiglio per arredare la vostra nuova casa.

Il primo consiglio per arredare la vostra casa è quello di prendere ispirazione dalle immagini di altri interni già realizzati. Nei siti specifici e dedicati all’arredamento di interni, si trovano molte fotogallery illustrative, immagini con tanti stili diversi a seconda degli ambienti di casa, dalla camera da letto alla cucina, dalla stanza dei ragazzi al salotto e, per finire, la zona bagno.

Non importano le dimensioni della vostra nuova casa, basta seguire le regole fondamentali, e la prima riguarda l’illuminazione. La luce, ricordiamolo, gioca un ruolo fondamentale! Studiate bene l’esposizione della vostra casa, i punti illuminati dal sole e le stanze più buie. In questo modo è possibile capire come gestire l’arredamento e i colori delle pareti per rendere la stanza più luminosa.

La scelta dei colori è fondamentale. Preferibili sono i colori chiari e caldi, che illuminano l’ambiente. Possiamo utilizzare colori intensi che richiamino gli elementi di arredo della stanza in oggetto. Nel caso del salotto, ad esempio, è bene utilizzare lo stesso tono del sofa.

L’ingresso ha un ruolo funzionale. Iniziamo con l’appendiabiti, uno svuota tasche, sempre utile soprattutto quando, al rientro, ci serve appoggiare chiavi o altro.

Nel salotto deve esserci un divano, anche se non di grandi dimensioni, se con letto meglio ancora, in caso di ospiti.

La cucina deve avere i fornelli e il lavabo dove possiamo cucinare. Sfruttiamo tutti gli spazi che abbiamo a disposizione, in particolare quelli che si sviluppano in altezza.

Possiamo sfruttare il corridoio e metterci una libreria o degli armadi non troppo profondi all’interno, dove riporre i prodotti e gli elettrodomestici per fare le pulizie.

La camera da letto deve avere un letto, un armadio ampio, una cassettiera e dei comodini. Optate per un letto con contenitore da sfruttare per avere un po’ di spazio.

Il bagno deve essere luminoso e sotto il lavandino dovrebbe esserci un mobile con dei cassetti e sopra uno specchio. Se non c’è una stanza adibita a lavanderia, è possibile mettere la lavatrice nella stanza del bagno. Evitate di metterla in cucina dove non sta bene, visto che in questa sala si trovano altri elettrodomestici.

L’arredamento perfetto è possibile da ottenere in base ai requisiti della propria casa, compreso lo spazio a disposizione. E’ importante sempre rispettare l’ordine naturale degli oggetti per avere una casa omogenea in tutti i suoi spazi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *