Coperture per il vostro giardino, idee diverse per spazi diversi

giardino

giardinoIl giardino è di per se uno spazio che viene sfruttato solo per pochi mesi all’anno, almeno nella maggior parte delle regioni italiane, per questo è importate attrezzarlo al meglio per poterlo sfruttare appieno durante l’estate.

L’obbiettivo è creare uno spazio eclettico e funzionale, che soddisfi gusto e praticità. Vediamo assieme alcune tipologie di coperture differenti, ideali per diversi contesti. Dal vetro al tessuto, dal legno all’alluminio scopriamo quale è la soluzione vincente per i vostri spazi all’aperto.

Soluzione romantica: la pergola addossata in legno con una copertura di tegole è la soluzione più genuina per creare un riparo suggestivo. Decorarla infine con delle piante rampicanti floreali renderà questo tipo di pergola davvero perfetta per trascorrere delle calde serate estive con la propria metà.

Soluzione trasparenza: per chi non vuole rinunciare alla vista dell’azzurro cielo estivo. Di concezione più moderna, il vetro è la scelta migliore se si vuole moltissima luce e contemporaneamente riparo da una eventuale pioggia. Sicuramente più dispendiosa questa opzione necessita di una struttura metallica fissa, che in compenso vi garantirà resistenza e solidità nel tempo.

Soluzione leggerezza: perfetta per una casa in campagna o al mare, per una pergola addossata o ad isola, la copertura in finissima rete creerà un effetto delicato ed un gioco di luci meraviglioso. Anche per chi già possiede una pergola, sarà facilissimo creare una copertura con questo tipo di rivestimento.

Soluzione audace: per chi vuole qualcosa di unico e divertente la proposta migliore è una copertura a vela. Ispirata proprio alle barche a vela questo tipo di struttura avveniristica si presta a diversi spazi, essendo mobile è inoltre possibile collocarla in diverse posizioni.

Soluzione rustica: siete amanti di questo stile? Una pergola in legno con tendaggi di colori caldi è quello che fa per voi. Ideale non solo per giardini di campagna ma anche per più intimi terrazzi, grazie alle stoffe grezze riporterà una perfetta atmosfera rustica.

Soluzione combinata: creata da un connubio di materiali e stili. Per chi non ama il freddo di una struttura in alluminio ma vuole comunque un effetto moderno, è possibile combinare un legno verniciato che crei una struttura a baldacchino, sulla quale applicare dei tendaggi impermeabili. Per questa opzione ibrida c’è la possibilità di schermare un lato della pergola con vetri satinati, ideali per riparare dal freddo, ma anche per creare un’area di privacy.

Insomma, sono davvero tantissime le tipologie di pergole tra le quali scegliere, fondamentale però è affidarsi ad aziende serie e competenti, come la casa produttrice di pergole Gibus, che garantiscano qualità ed assistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *