Farmaci inutili: ecco dove buttarli

farmaci

farmaciQuanti farmaci avete in casa? Se ci pensate con attenzione, vi renderete conto di avere numerosi medicinali, e di utilizzarne solo una piccola parte. Il resto rimane per diversi mesi a prendere polvere, fino a quando non arriva il momento di buttarli. Ecco alcuni semplici consigli da seguire, per evitare pigne inutili di farmaci scaduti.

Prima di tutto, chiedi una consulenza al tuo medico di fiducia: mostragli tutte le tue perplessità, e cerca di capire quali sono i farmaci da tenere a portata di mano. E quali, invece, da eliminare definitivamente. Purtroppo, siamo convinti di dover avere sempre tutto a portata di mano, e ci riempiamo di medicinali assolutamente inutili.

Tra l’altro, nonostante vengano passati dal Servizio Sanitario, dobbiamo ricordarci una cosa importante: i farmaci in questione vengono pagati anche da noi, attraverso le tasse che versiamo regolarmente. Cosa fare, quindi, dei medicinali che non utilizziamo più (ma che sono ancora in corso di validità)?

Se cambi terapia, la prima cosa da fare è cercare tra amici o parenti qualcuno che utilizzi il tuo stesso farmaco: in questo modo i tuoi soldi non saranno stati del tutto buttati, e potrai aiutare qualcuno con un semplice gesto. Un’altra valida alternativa è di portare i medicinali “buoni” al Banco Farmaceutico: si tratta di una fondazione che raccoglie medicinali per chi ne ha bisogno, e attraverso il sito bancofarmaceutico.org potrete cercare la farmacia aderente più vicina a voi.

Infine, se i tuoi medicinali sono già scaduti, puoi buttarli nei contenitori posti fuori dalla farmacia. Questo punto è molto importante: tanta gente, infatti, butta i farmaci nella pattumiera, e questi finiscono in discarica. Le sostanze chimiche in esso contenute penetrano nel terreno, ed inquinano le falde. Se opportunamente separati, e gettati negli appositi contenitori, aiuteremo l’ambiente e preserveremo la salute dei nostri figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *