L’autospurgo, tante professioni in una

parete

In Italia sono molte le aziende che si occupano di autospurgo. Le aziende più evolute sono in grado di offrire alla clientela diverse tipologie di servizio, in modo da rendere più efficiente l’impianto idraulico di casa.

Il lavoro principale: rimuovere le ostruzioni

Nel 90% di casi gli interventi di un camion di autospurgo consistono nella rimozione di ostruzioni di vario tipo, presenti all’interno dell’impianto di reflusso delle acque dalla casa verso la fognatura. Purtroppo molto spesso si tratta di emergenze: una o più tubature sono totalmente ostruite e le acqua, nere o bianche, non possono più fluire in modo corretto. Questo tipo di incidente è molto frequente, anche se una corretta manutenzione potrebbe evitarlo in tantissime occasioni. Infatti le tubature che portano le acque reflue verso la fognatura difficilmente si ostruiscono in modo repentino: è il costante utilizzo di detersivi o di altri prodotti che porta, con il passare del tempo, al formarsi di tappi di diversa entità, in genere molto difficili da disgregare. Per avere un impianto idraulico sempre in ottimo stato sarebbe opportuno contattare un’azienda di autospurgo almeno una volta ogni 1-2 anni, in modo da pulire a fondo tutte le tubature. Questo permette anche di evitare spiacevoli guasti alla lavatrice o alla lavastoviglie di casa, che possono essere danneggiate dagli scarichi intasati. Per l’autospurgo a Roma potete contattare www.autospurgo.co/.

Verificare le tubature

Una buona aziende di autospurgo non si occupa solo delle emergenze e delle ostruzioni nelle tubature, ma è in grado di mantenere in buono stato tutto l’impianto idraulico di casa. Quindi ci può venire in aiuto in ogni occasione in cui abbiamo delle infiltrazioni di acqua in casa, o notiamo pareti con muffe o macchie di umidità. Grazie alle nuove tecnologie le ditte più attrezzate sono in grado di effettuare la video ispezione delle tubature, in modo da verificare che non ci siano crepe o rotture di varia natura e gravità. In alcuni casi è anche possibile effettuare un’analisi termografica delle pareti della casa, per valutarne la coibentazione con l’esterno o l’eventuale rottura o spostamento dei pannelli isolanti. Queste attività sono fondamentali per poter effettuare riparazioni puntuali e precise. Oggi è possibile riparare una tubatura rovinata inserendovi all’interno particolari tubi in materiale flessibile, che ostruiscono totalmente crepe o fratture, rendendo il tubo perfettamente funzionante.

Pulizie

Si può contattare l’autospurgo anche quando è necessario ripulire cisterne o pozzi neri, o anche per la bonifica di vecchi serbatoi, comune ad esempio nel caso dei contenitori per il gasolio interrati dei vecchi impianti di riscaldamento domestico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *