Come pulire gli orologi in acciaio?

orologio acciaio

orologio acciaioUno dei materiali con i quali si fabbricano gli orologi è l’acciaio, che ha il pregio di essere molto resistente e duraturo. Una particolarità, però, riguarda la sua pulizia. L’acciaio deve essere pulito assiduamente perché la sua superficie possa mantenersi luminosa.

Togliere via le impronte con i prodotti giusti, come?

I residui di sporcizia, del sudore delle mani possono rendere opaca la superficie del materiale col passare del tempo. Per far tornare splendente la superficie in acciaio dell’orologio si possono adottare dei rimedi casalinghi oppure utilizzare dei prodotti specifici.

Di seguito le istruzioni su come lucidare un orologio in acciaio per garantire un’accurata manutenzione dell’acciaio. Prima di tutto esistono dei laboratori specializzati che si occupano di lucidare cassa e bracciale e di intervenire nella eventuale necessaria manutenzione dell’orologio.

Il trattamento di pulizia prevede 4 fasi: sgrossatura, levigatura, lucidatura e brillatura; tra l’una e l’altra vi è un trattamento di pulizia ad ultrasuoni.

Soprattutto per i modelli più prestigiosi, vi sono esperti di settore che hanno conoscenze specifiche ed attrezzature idonee alla lucidatura. La lucidatura professionale si effettua con diversi metodi: elettrochimico, manuale, meccanizzato.

Se vogliamo prenderci cura del nostro orologio con metodi fai da te, possiamo procedere in questo modo: rimuovere il cinturino dall’orologio (se non ci riuscite, portatelo in una qualche gioielleria per farlo smontare). Se l’orologio è water proof e può essere immerso, non c’è problema e si può evitare di togliere il cinturino. Con un panno morbido dovrai strofinare sul cinturino per togliere tutto ciò che si è depositato su di esso, polvere, pelucchi, grasso etc…

Imbeviamo il panno con del detergente per i vetri oppure con dell’aceto bianco e succo di limone – che serve per mitigare l’aceto e dare un buon odore – e aggiungiamo un po’ di pasta lucidante. Immergiamo quindi il panno in acqua e ripetiamo l’operazione. In alternativa possiamo immergere l’orologio all’interno di un recipiente, dove avremo messo del detergente per vetri, acqua e qualche goccia di pasta lucidante e dove possiamo lasciarlo immerso per ore.

Asciughiamo l’orologio con un panno e procuriamoci dell’olio d’oliva e versata su un panno passiamolo con movimenti rotatori su tutto il cinturino. L’olio donerà la sua naturale lucentezza all’acciaio.

Per sapere quali sono i modelli più attuali in acciaio, per scoprire i più trendy o quelli di marca, guarda qui tutti gli orologi uomo vendita on line.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *