Come fanno i soldi i broker CFD?

Il mercato dei broker di CFD è aumentato considerevolmente negli ultimi anni, a fronte della forte crescita dei CFD come strumento di investimento retail. In quanto ponte tra i trader e i mercati, i CFD broker sono configurati per fare soldi in modo efficiente sia dai mercati che dai loro clienti in una varietà di modi diversi, e – effettivamente – l’innovazione nel campo dei broker è da ammirare.

Contrariamente alle credenze di alcuni settori della comunità di trading, i broker CFD sono stati creati per incoraggiare i loro clienti ad avere successo, perché solo in questo modo saranno in grado di generare maggiori entrate nel lungo termine. Ma quali sono i principali canali di guadagno per i broker CFD e come funziona esattamente ciascuno di essi?

Iniziamo dallo spread, che è il primo e il più trasparente modo in cui i CFD broker fanno soldi. Lo spread è il divario tra i prezzi di acquisto e di vendita quotati su un dato mercato e rappresenta una commissione diretta pagabile al broker. Funziona creando una distanza tra il prezzo effettivo di mercato e il prezzo quotato, consentendo essenzialmente al broker un mark-up sull’operazione.

Sulla stessa linea, i broker possono anche addebitare una commissione, in percentuale sull’entità di una transazione. Anche questo è un modo diretto in cui il broker farà soldi dai suoi clienti, lavorando sulla base del fatto che le operazioni vincenti sono più redditizie a tutto tondo. Fortunatamente, la natura altamente competitiva del mercato dei CFD degli ultimi tempi ha fatto sì che molti broker (la maggior parte) rinuncino alle commissioni.

Altra voce di guadagno per i broker sono i costi di finanziamento. Ci riferiamo in questo caso alle transazioni negoziate a margine, in cui il finanziamento svolge un ruolo significativo nel consentire al trader di assumere posizioni più ampie di quanto sarebbe altrimenti possibile, rendendo così i CFD lo strumento attraente e popolare che sono oggi.

Infine, un altro metodo di fondamentale importanza, ma spesso trascurato, per fare soldi da parte dei broker è la “copertura”, ovvero l’hedging. La copertura è concepita principalmente come mezzo per mitigare le perdite, ma può anche rivelarsi una strategia redditizia per i broker se eseguita correttamente.

Insomma, i broker CFD guadagnano denaro in una miriade di modi diversi, e sono costantemente alla ricerca di metodi innovativi e nuovi per incrementare le entrate.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi