Piattaforme Forex: l’importanza del conto demo

valute contanti 1

valute contanti 1Le piattaforme di trading online sul forex sanno bene come attirare nuovi clienti per mezzo di accattivanti promozioni, bonus allettanti e account adatti alle tasche di diversi tipi di trader. Scegliere una piattaforma di Forex, aprire un conto ed iniziare a negoziare sulle valute internazionali non è un’operazione difficile, tuttavia si consiglia di tenere a freno l’impulso iniziale di buttarsi nel mare del trading e di cimentarsi per qualche giorno o settimana con un conto demo.

Il conto demo delle piattaforme online

Dedicare del tempo alla simulazione si rivelerà infatti una scelta saggia, soprattutto nel medio-lungo termine. Anzitutto, si imparerà a gestire gli ordini dell’interfaccia della piattaforma forex, compresi i comandi automatici come “stop loss” o “take profit”, di strategica importanza per proteggere il proprio capitale. In secondo luogo, si potrà entrare in contatto con la dimensione emotiva del trading, un aspetto di primaria importanza nelle piattaforme online. Abituarsi a gestire il rischio e a valutare freddamente i pro e i contro di ogni ordine sarà essenziale nel momento in cui si inizierà ad investire degli importi reali. Inoltre, con un account demo si potrà imparare ad interpretare gli strumenti di analisi tecnica, applicandoli ai cross valutari, per riuscire a definire lo sviluppo di trend da sfruttare per ottenere dei profitti.

Durante questa fase di training si riuscirà a capire che un approccio superficiale al trading online, con ordini basati solamente sull’intuito e non su analisi razionali dei dati a disposizione, porterà con molta probabilità alla rapida perdita del deposito versato. Diversamente, un trading basato su costanza, disciplina e attento studio dei mercati potrà portare a dei profitti significativi.

Piattaforme forex: quali differenze tra i broker

Come abbiamo visto tutte le principali piattaforme di trading sul forex offrono il conto demo come strumento gratuito a disposizione dei propri clienti. Questo potrebbe anche generare un po di confusione nei confronti dei clienti meno esperti. Va detto che dal punto di vista della qualità e dell’affidabilità, i broker che operano in Italia sono tutti di livello molto alto.

Ovviamente ognuno di noi dovrebbe cercare di trovare la propria strada e di scegliere la piattaforma forex che meglio di qualsiasi altra riesca a soddisfare le proprie esigenze. Volendo fare qualche nome di altissima qualità possiamo citare IG Italia, Fineco, Etoro e Plu500. Queste sono, senza dubbio, alcune delle migliori piattaforme di trading sul forex che si possano scegliere per i propri investimenti. Se ancora non sai come fare per poter investire i tuoi risparmi vuol dire che il conto demo è davvero quello che fa per te. Il consiglio che possiamo darti è quello di continuare a studiare moltissimo e a mettere in pratica il tutto su un conto demo evitando, così, di perdere soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *