Germania, buono l’andamento della produzione industriale

trading online

trading onlineIn Germania la produzione industriale è continuata a crescere anche nel corso del mese di novembre, pur segnando una variazione leggermente inferiore al consenso; il dato finale segna infatti un aumento di +0,4 per cento mese su mese, che si ferma al di sotto delle previsioni di +0,6 per cento mese su mese ma al contempo beneficia di una revisione al rialzo del precedente di +0,5 per cento su base mensile. In termini di variazione annuale l’indice registra un incremento di +2,2 per cento su base annua nel corso del mese di novembre, in positiva accelerazione dal +1,6 per cento anno su anno di ottobre.

In termini di contributi settoriali, il comparto delle costruzioni ha aggiunto l’1,5 per cento mese su mese, il manifatturiero è cresciuto dello 0,4 per cento mese su mese mentre la produzione di energia ha segnato una flessione di -0,4 per cento su base mensile. A completare il quadro delle pubblicazioni tedesche sono i numeri sulla bilancia commerciale che hanno visto un incremento del surplus in novembre da 19,4 miliardi di euro a 22,6 miliardi di euro a fronte di una forte accelerazione delle esportazioni (da 0,5 per cento a +3,9 per cento mese su mese) che si è accompagnata a un più contenuto aumento delle importazioni, da +1,2 per cento a +3,5 per cento mese su mese. In uscita anche i dati sul mercato del lavoro che dovrebbero segnalare disoccupazione stabile per la zona euro al 9,8 per cento in novembre e quella italiana ferma all’11,6 per cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *