L’importanza del prezzo nel mercato azionario

Per gli analisti tecnici il mercato azionario è così efficiente che tutto ciò che è attualmente noto su un’azienda quotata si riflette sul prezzo delle sue azioni. In altre parole, il prezzo attuale riflette la combinazione della “conoscenza” di tutti gli attori del mercato, compresi gli addetti ai lavori, i fondi pensione, i fondi comuni di investimento, gli investitori individuali, gli analisti borsistici, gli analisti fondamentali, gli analisti tecnici e così via.

Insomma, l’analisi tecnica fornisce una sinossi di tutti gli aspetti fondamentali e psicologici che possono influenzare il prezzo di un’azione. Ed è proprio per questo motivo che alcuni analisti tecnici non cercano nemmeno di valutare i dati fondamenti. D’altronde, perché preoccuparsi dei dati fondamentali quando tutto sta nel prezzo?

In altre parole, ai tecnici non importa se il movimento del prezzo è stato causato da qualche shock fondamentale. L’unica preoccupazione degli analisti tecnici è quella di occuparsi solo su quale sia ora il prezzo e quale sia la storia dei prezzi.

Gli analisti tecnici esaminano i prezzi correnti in relazione alle storie dei prezzi per capire e pianificare ciò che potrebbe accadere in futuro. In conclusione, gli analisti fondamentali cercano di capire quale notizia provoca una particolare condizione, come l’aumento dei prezzi o quali conoscenze interne causano la svendita. Gli analisti tecnici cercano invece di vedere tutto ciò che il prezzo rappresenta, e basare i loro scambi solo su ciò che vedono sul grafico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *