Migliore conto deposito online

salvadanaio risparmioChi sceglie di aprire un conto deposito lo fa perché vuole far fruttare i suoi risparmi in modo sicuro. Il conto deposito è un prodotto d’investimento bancario a basso rischio, che può offrire rendimenti superiori a quelli di un conto corrente tradizionale.

Per questo motivo molti valutano l’ipotesi di aprire un conto deposito e cercano di scegliere il migliore fra tutti quelli esistenti.

Ma come scegliere il migliore conto deposito? Online ci sono tante opportunità per valutare quale sia il conto che consenta di risparmiare e di avere il maggior rendimento, oltre ad una facile operatività abbinata alla massima sicurezza.

Aprire un conto deposito è semplice, come aprire un conto corrente.

Il conto deposito si può richiedere direttamente allo sportello di una filiale oppure online. E prima di aprire un conto, è bene fare un confronto per capire quale sia il migliore conto deposito online, quello che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Gli aspetti di un conto deposito

Il conto deposito è caratterizzato da ha una operatività limitata. Si può operare solo con i depositi ed i prelievi, che sono effettuabili da un unico conto corrente, detto di appoggio o predefinito.

Nel valutare il miglior conto di deposito si devono considerare due aspetti fondamentali: la semplicità e la gratuità dell’apertura del conto.

Solitamente l’operazione non richiede alcuna garanzia particolare perché il correntista non può prelevare importi superiori alla liquidità depositata sul conto.

La banca non corre alcun rischio.

Conto deposito o vincolato

Quando si decide di aprire un conto deposito, si deve riflettere se in base alla propria situazione economica sia migliore il conto vincolato o libero.

Il conto deposito libero risulta la scelta migliore se si ha necessità di prelevare una somma parziale o intera della liquidità versata da un momento all’altro. E’ la situazione personale l’indicatore migliore per valutare questa condizione.

Il conto deposito libero consente di mantenere i risparmi sciolti da ogni tipo di vincolo temporale, quindi a garanzia di poterli usufruire in ogni momento in cui se ne avesse bisogno.

Chi invece può lasciare i propri risparmi sul conto – vincolato – per un periodo di tempo illimitato, sceglie senza dubbio il conto deposito vincolato, che offre rendimenti maggiori in relazione alla durata del vincolo.


Alcuni conti prevedono che la somma depositata non sia soggetta ad alcun vincolo, e che possa essere prelevata in qualunque momento. I risparmi sono sempre disponibili nel caso in cui si vogliano effettuare bonifici, pagamenti o prelievi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *