Opzioni binarie, le truffe sono reali o infondate?

dollaro con cuore

dollaro con cuoreIl commercio delle opzioni binarie può risultare altamente lucrativo sia per il trader che per il broker. E’ chiaro che in un mondo dove gira una grandissima quantità di denaro, le pecore nere proliferano velocemente. Il consiglio primario resta sempre quello di operare tramite broker noti come Optionweb, Banc de Binary, 24option e Topoption, i quali hanno tutti ottime recensioni (su http://www.leopzionibinarie.it troverete tutte le recensioni dettagliate) , dati storici altamente positivi e piattaforme di trading chiare e semplici dotate di servizio clienti 24h.

Qualche anno fa alcuni broker hanno messo a segno migliaia di truffe ai danni dei malcapitati trader, derubando milioni di euro dalle loro tasche, come? Molto semplice! Non permettevano il prelievo della cifra richiesta dal proprio conto da parte del trader, o anche non essendo mai reperibili tramite il servizio assistenza e addebitando nelle carte di credito cifre non autorizzate.

La svolta delle opzioni binarie

Nel 2011, per evitare che altre truffe del genere venissero messe a segno, è stato istituito un ente regolatore, la Cysec, con sede in terra cipriota. Questo ente ha la facoltà di concedere o meno la licenza ad un determinato broker, a patto che abbia superato durissimi test di sicurezza. Quindi per difendersi dalle ipotetiche frodi basterà semplicemente scegliere una piattaforma di trading dotata di licenza.

Per scegliere una piattaforma regolare bisogna rispettare dei criteri ben precisi, come quello della licenza europea, la semplicità di utilizzo e il servizio assistenza che tutti i broker mettono a disposizione dei clienti.

Come già illustrato in precedenza, in gran parte le accuse di truffa sono totalmente infondate e sono semplicemente da riferire alla scarsa esperienza dei trader. In qualunque caso comunque si rischia di trovare anche in questo ambiente qualche malintenzionato, quindi prima di scegliere un broker a cui affidarvi svolgete delle ricerche e date la vostra fiducia soprattutto ad aziende note che operano già con un pubblico molto ampio e da molto tempo.

Broker regolamentati

Possiamo confermare che fare trading tramite broker non regolamentati equivale a giocare praticamente d’azzardo. Molti broker hanno sedi in paradisi fiscali e questo tendenzialmente porta i traders alle prime armi a credere che le opzioni binarie siano una truffa. Niente di più sbagliato. Effettuare trading attraverso broker regolamentati e che diano garanzie è la scelta più saggia per non incorrere in spiacevoli sorprese e truffe.

Quindi nonostante il mercato finanziario delle opzioni binarie sia così remunerativo, è sempre il caso di non farsi mai cogliere impreparati nella scelta della piattaforma su cui investire il vostro denaro. Aiutarsi con le recensioni online può essere davvero di grande aiuto, oltretutto avere la licenza Cysec è garanzia assoluta di credibilità e sicurezza, come già detto in precedenza.

Per cu perdere qualche momento in più per la scelta di quest’ultimo può davvero fare la differenza tra l’esito della vostra carriera nel mondo del trading binario, la differenza è tutta li. Un trader sicuro è un trader vincente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *