I requisiti per ottenere un prestito

casetta denaro

Con grande lentezza l’Italia sta uscendo dalla crisi economica, tra i primi indicatori di questo andamento si può notare l’andamento dei prestiti, in costante ascesa negli ultimi mesi. Ma, come si fa ad ottenere un prestito? Che tipo di credenziali è necessario avere?

Prestito con busta paga

Il modo migliore per poter ottenere un prestito in Italia consiste nell’avere un reddito dimostrabile, possibilmente tramite una busta paga o una pensione. Il lavoro da cui deriva la busta paga deve essere a tempo indeterminato, oppure la restituzione del prestito deve essere terminata prima che scada il contratto a tempo determinato. Un’entrata dimostrabile può anche essere di altra tipologia; ad esempio i professionisti possono dimostrare le loro entrate tramite la denuncia dei redditi dell’anno in corso, o di quello precedente.

Prestiti senza busta paga

Per i giovani o le persone in cerca di impiego ottenere un prestito è più difficile, anche se è possibile che abbiano delle entrate regolari mensili, che possono essere considerate garanzie sufficienti alla concessione di un prestito. Ad esempio percepire un affitto mensile da un’abitazione o un ufficio di proprietà del richiedente, oppure avere delle entrate regolari grazie ad un investimento finanziario. Tutte queste cose sono considerate alla stregua di uno stipendio e possono permettere di accedere al credito. Un altro metodo consiste nel trovare un garante, ossia qualcuno che si impegna a saldare le rate del prestito nel caso in cui il richiedente sia impossibilitato a farlo. Il ricorso al garante può avvenire anche per chi ha uno stipendio basso, in modo da permettergli di ottenere in prestito una cifra cospicua. Il garante dovrà farsi carico di qualsiasi problematica correlata al prestito, quindi in genere si tratta di un genitore o di un parente stretto.

Richiedere prestiti online

Per chi è in possesso di una chiara dimostrazione delle sue entrate mensili la richiesta di un prestito direttamente online non è poi così complessa. Molte finanziare e banche permettono ai loro clienti di richiedere un prestito totalmente online, senza la necessità di recarsi presso una filiale. La documentazione può essere inviata in formato digitale, caricandola direttamente sul sito, oppure può essere spedita per posta normale. Oggi le nuove tecnologie permettono anche di sfruttare la firma digitale, che ha la stessa validità di una firma autenticata fatta di persona presso gli uffici competenti. In questo modo la richiesta di un prestito è ancora più pratica e facile e la si può effettuare anche durante il fine settimana o nel tempo libero. Maggiori informazioni sul prestito online le trovate su questo sito: www.iprestitionlineok.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *