Steam Machine: modelli e prezzi

valve

valveNel panorama delle steam machine vi sono diversi modelli con prezzi diversi.
Prima di addentrarci nel discorso dei costi, vediamo in breve cosa è la Steam Machine.
La Steam Machine (o Steam Box) è una console per videogiochi realizzata con architettura PC prodotta dalla Valve Corporation, una nota software house di videogiochi presente dal 1996 a Bellevue, Washington e fondata da Gabe Newell e Mike Harrington. Valve è una delle case videoludiche più famose.
La Steam Machine può essere definita un ibrido che associa alla comodità di una console da gioco da usare in casa alla potenza di un hardware di categoria medio-alta tipico di un PC per il gaming. La data di rilascio della Steam Machine sul mercato internazionale è prevista per il 10 novembre 2015 e sarà reperibile presso i rivenditori online autorizzati da Valve.

Steam Machine: quali le più economiche?

Il modello più economico di Steam Machine è l’SBX di iBuyPower, al prezzo di 460 dollari: un mini PC dalle discrete prestazioni equpaggiata con processore Amd Athlon X4 840, scheda grafica Radeon R7 250X da 1 GB, 4 GB di RAM e hard disk da 500 GB.
E’ possibile anche aumentare la RAM fino a 8 GB e sostituire l’hard disk con un modello da 1 TB.
La Steam Machine di Alienware ha un prezzo di base di circa 480 dollari ed è dotata di CPU Intel Core i3, grafica Nvidia con 2 GB di memoria dedicata, 4 GB di memoria RAM a 1600 MHz e un hard disk da 500 GB.
ASUS propone la Steam Machine ROG GR8S con la particolarità del case interno, realizzata in versioni custom per non ingombrare. La macchina ha un design molto particolare, così come lo sono anche i suoi colori. E’ dotata di CPU Intel Core i5/i7 e GPU NVIDIA della serie 9. Il prezzo di base è di 699,99 dollari e vi è la possibilità di personalizzare la RAM da 4 a 16 GB e lo spazio di archiviazione scegliendo il disco rigido.
Tiki di Falcon Northwest è un altro modello che si trova in una fascia di prezzi che va dai 2000 a 5000 dollari e sembra essere la Steam Machine più cara del catalogo. Come anche la Origin Omega, che si presenta però ad prezzo lievemente più basso che va dai 900 a 5000 dollari. Una soluzione questa che pare avvicinarsi molto ad un PC fisso, per la presenza di alternative di configurazione con processori Intel e schede video NVIDIA come la Titan e Titan Z. Il case di presenta largo poco più di 10 cm.
La Origin Omega si distingue per le prestazioni con delle configurazioni con fino a 3 GTX 980 in SLI.
Una delle soluzioni più economiche è quella proposta da Gigabyte che a seicento dollari propone il BRIX Pro dotato soltanto di scheda video integrata Intel.
La ZOTAC Steam Machine SN970 costa 1000 dollari e prospetta un PC con una GTX 970M realizzata tenendo a mente come target il mercato dei notebook.
Per conoscere la gamma dei modelli e i loro prezzi, è possibile consultare www.steambox.it e invitiamo alla consultazione di questa risorsa web di Wikipedia per esplorare il mondo dei videogiochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *