Pulire le fughe dei pavimenti

donna delle pulizie

donna delle pulizieLe pulizie delle casa sono molto importanti per mantenere la propria abitazione sempre accogliente. Non si può prescindere, a tal riguardo, dal lavaggio dei pavimenti. Naturalmente dopo aver passato la scopa e lavato a terra con il detersivo, sembrerebbe, almeno apparentemente, tutto in ordine. Ma in realtà non è così, in quanto le piastrelle ritorneranno al loro antico splendore ma le fughe?

Infatti anche se i pavimenti risultano perfettamente igienizzati, più passa il tempo e maggiormente le fughe tendono a diventare sempre più scure, a seguito dell’accumularsi dello sporco e delle polvere.

Andiamo quindi a scoprire quali sono i migliori consigli per pulire al meglio le fughe scure dei pavimenti.

Per chi è in possesso dei macchinari a vapore per la pulizia dei pavimenti, è sufficiente accendere l’apparecchio ed indirizzare il vapore sulle fughe. In mancanza di tale attrezzatura, per la pulizia a fondo è opportuno rivolgersi a ditte specializzate, che sono in possesso non soltanto di tutti i macchinari per la pulizia, ma anche di personale altamente qualificato (se vuoi saperne di più al riguardo visita adesso www.pulizieappartamenti.milano.it).

Per coloro che desiderano usare un vecchio metodo della nonna, certamente molto più faticoso e che non potrà dare gli stessi ottimi risultati di una azienda specializzata di pulizie, è possibile comunque adoperare una apposita miscela creata con amido ed acqua ossigenata. Non resta che distribuire il composto così prodotto sulle fughe, e notare immediatamente la differenza.

In alternativa consigliamo di adoperare il classico bicarbonato. La procedura in merito è piuttosto semplice. Occorre soltanto versare l’acqua sulle fughe e subito dopo il bicarbonato. Lasciare agire il tutto per qualche minuto e quindi strofinare con un pezza. Le fughe torneranno nuovamente bianche. Ecco alcuni semplici metodi per pulire le fughe dei pavimenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *