Al via il bonus cultura per i 18enni: ecco come funziona

500euroDal prossimo giovedì 3 novembre prenderà il via il nuovo bonus cultura che il governo ha previsto in favore di tutti i 18enni che vorranno ottenere e spendere 500 euro per iniziative di attività culturali. Per poterne beneficiare sarà necessario essere in possesso delle credenziali (la Spid, l’identità digitale) e collegarsi sul sito internet 18app.italia.it.

Con tale timeline, diventa operativa la misura introdotta lo scorso gennaio con la legge di Stabilità, e attuata solamente qualche giorno fa con il Dpcm 187/2016 e rifinanziata per tutto il 2017 dalla legge di bilancio all’esame del Parlamento.

Dunque, se il testo della manovra non dovesse subire alcuna modifica, il bonus cultura verrà esteso a tutti coloro che compiranno 18 anni l’anno prossimo, con la classe 1999. Una platea di circa 575 mila potenziali beneficiari, secondo gli ultimi dati Istat.

Per quanto concerne i tempi di partenza, dal governo assicurano che, passati i giorni festivi, da giovedì sarà possibile visionare le offerte e scaricare i primi buoni spesa. Dunque, chi ha compiuto i 18 anni nel 2016 potrà iniziare a consumare i suoi 500 euro, sebbene per fare shopping si abbia comunque tempo fino al prossimo 31 dicembre 2017.

Diventa invece fondamentale richiedere la Spid per accedere al portale web entro e non oltre la data del 31 gennaio 2017. Per tutti gli altri che invece celebrano la maggiore età nel 2017, la proroga contenuta nella legge di bilancio conferma il bonus e le modalità di utilizzo dovrebbero rimanere praticamente identiche a quelle dell’anno precedente.

E voi che ne pensate? Vi piace questa iniziativa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *