La location per il matrimonio

matrimonio spiaggia

Il business dei matrimoni in Italia rappresenta un’importante fetta del settore turistico e di accoglienza. Nonostante l’andamento degli ultimi anni, le richieste di particolari location per il matrimonio sono ancora molto alte e spingono i futuri sposi a muoversi con grande anticipo, a volte anche di vari mesi.

Una location per la cerimonia

Tipicamente per il matrimonio si tende ancora oggi a preferire il Comune di residenza, da tradizione quello della sposa. Che la cerimonia si tenga in comune o in chiesa, è difficile che gli sposi si allontanino da questa scelta, anche se può capitare di decidere di recarsi in una particolare chiesa molto significativa per la coppia, o interessante dal punto di vista artistico. Se la celebrazione avviene in comune si tendono a preferire quelle cittadine in cui il sindaco, o gli assessori, preferiscono evitare il Palazzo comunale, per prediligere luoghi storici di grande bellezza. Visto che l’Italia è ricca di palazzi e regge, questa scelta è sempre più diffusa, anche nei comuni più piccoli e lontani dalla città. Per potersi sposare in una chiesa o in un comune diverso da quello di nascita o di residenza è necessario chiedere opportuni permessi.

La festa

Per il ricevimento invece quasi tute le coppie scelgono una location da sogno. Alcune zone d’Italia sono particolarmente indicate, per la bellezza dei luoghi o anche solo per l’accoglienza particolarmente calorosa o per la fama dell’enogastronomia locale. Tra le mete più ambite come location per matrimoni il Lago di Como. La sua fama è aumentata sicuramente negli ultimi anni, grazie anche ad alcuni VIP che vi hanno stabilito la loro residenza; certo è che il Lago di Como da secoli attrae turisti da tutte Europa. Sulle sue sponde si possono trovare anche particolari location, dove è possibile concentrare la cerimonia (sia religiosa che civile) e il ricevimento, con grande praticità per gli ospiti, soprattutto se giunti da lontano.

Il matrimonio al mare

Anche sposarsi al mare è un sogno per molte spose, che lo realizzano grazie alle tantissime realtà presenti lungo le coste italiane. Si va dai piccoli borghi trasformati in albergo diffuso, fino agli eremi, oggi trasformati in agriturismo con cappella, dove è possibile sposarsi e festeggiare sotto gli ulivi o nella bellezza della macchia mediterranea.

Le città d’arte

Tra le mete preferite per matrimoni e ricevimenti ci sono sicuramente le città d’arte. Il numero è praticamente infinito: ovunque in Italia ci sono minuscoli borghi colmi di fascino o chiese famose in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *