Home Blog Page 174

Natura, arte e storia all’isola d’Elba

Gemma del Mediterraneo, isola tra le più visitate al mondo, l’Elba è un vero paradiso turistico collocato a pochi Km dalle sponde della Toscana. Visitata ogni anno da migliaia di turisti, l’Elba offre svaghi e attrazioni per ogni gusto e ogni età.

isola d'elba

Se siete amanti della tradizionale vacanza al mare l’isola d’Elba è la destinazione vacanziera che fa per voi. Qui potrete infatti rilassarvi su spiagge dalla sabbia finissima, orlate da un mare color smeraldo. Gli appassionati di sport acquatici troveranno i fondali dell’Elba, ricchi di flora e fauna, unici al mondo.

 

Se invece preferite una vacanza all’insegna dell’arte, l’Elba di certo non vi deluderà. Conosciuta per essere stata la dimora di Napoleone, l’isola custodisce preziosi cimeli appartenuti all’imperatore francese. Non fatevi mancare, dunque, una visita alle due residenze napoleoniche, situate presso Portoferraio. Parliamo di Villa dei Mulini e Villa San Martino, entrambe in stile neoclassico.

 

Meglio conosciuta come Palazzina dei Mulini, la prima delle due residenze veniva utilizzata dal corso per sbrigare gli affari pubblici. Oggi la palazzina conserva arredi d’epoca, busti dell’imperatore, quadri, libri ed effetti personali.

 

Spostatevi a Villa San Martino, nell’omonima località, per conoscere da vicino la vita privata di Napoleone durante l’esilio sull’isola. Qui potrete ammirare opere d’arte di gran pregio tra le quali spicca la Galatea di Antonio Canova.

 

La presenza di bellezze naturali e artistiche fa dell’Elba una delle mete turistiche più versatili. Se avete deciso di trascorrere qui le vostre prossime ferie sarà di certo utile prenotare con un certo anticipo il vostro viaggio. Non avrete alcun problema ad arrivare sull’isola. I collegamenti con la terraferma sono, infatti, gestiti da diverse compagnie di navigazione. I collegamenti dei traghetti per l’isola d’Elba sono disponibili dalle prime ore del mattino a sera inoltrata. Collegatevi con i siti specializzati in prenotazioni e inserite, all’interno dell’apposito formulario, la data di partenza e di arrivo. Il risultato sarà una carrellata di tutti i traghetti disponibili, tra i quali potrete scegliere quello economicamente più conveniente.

 

L’Elba e le sue meraviglie non aspettano che voi.

 

Caorle: dove alloggiare e cosa visitare

Situata a cavallo tra le foci di due fiumi, affacciata sul mare Adriatico, Caorle è non solo una delle località turistiche più frequentate della provincia di Venezia, ma anche un gioiello artistico e naturale collocato a pochi passi da altri capolavori della regione. Posta a solo 1 metro sopra il livello del mare, Caorle è infatti poco distante da Eraclea, Bibione e dalla stessa Venezia. Un motivo in più, dunque, per trascorrere qui le proprie vacanze.

Caorle

Ma quali sono le maggiori attrazioni di Caorle? È presto detto. Caratterizzata, innanzitutto, da paesaggi marini decisamente suggestivi, la città veneta può contare su di un importante patrimonio culturale, frutto dell’estro artistico della popolazione e di una storia ricchissima. Tra le maggiori attrazioni di Caorle non perdete lo splendido Duomo di Santo Stefano Protomartire, una costruzione risalente all’XI secolo caratterizzata da uno stile romanico a bizantino. Simbolo del duomo (e dell’intera città) è il suo campanile, una torre cilindrica di quasi 50 metri culminante in una cuspide di forma conica. Lungi dall’essere semplicemente un capolavoro architettonico, la cattedrale di Caorle ospita anche importanti opere e reliquie tra le quali L’Ultima Cena di Lazzarini e il cranio di Santo Stefano.

 

Delle attrazioni di Caorle fanno, inoltre, parte il suggestivo Santuario della Madonna dell’Angelo (con annesso il Museo liturgico), la Chiesa della Risurrezione a Ca’ Cottoni e la Darsena dell’Orologio. Sulla scogliera cittadina potrete ammirare, poi, diverse opere d’arte scolpite nella roccia.

 

Uno dei punti di forza della città di Caorle è, infine, il suo centro storico, dove troverete diverse botteghe tipiche e ristoranti caratteristici. Nel cuore della città, sul mare o in periferia, sono situate numerose strutture alberghiere. Cercare l’hotel a Caorle che più corrisponde ai vostri gusti e alle vostre necessità sarà semplicissimo. Se amate respirare aria pura, allora gli hotel sul mare di Caorle sono quello che fa al caso vostro, mentre se volete vivere un soggiorno di assoluto relax, orientatevi verso gli alberghi a 4 stelle. In ogni caso, qualunque sia la vostra ricerca vi basterà navigare sul web e dare un’occhiata alla numerosa offerta. Attraverso le schede delle diverse strutture alberghiere e le recensioni dei clienti, potrete valutare e scegliere la soluzione che fa per voi. Selezionate il periodo di vacanza e richiedete le tariffe non indicate. Organizzando ogni dettaglio il vostro viaggio non potrà che essere indimenticabile.

Trading online: è davvero così facile?

Diventare trader sembra essere diventato il sogno proibito degli italiani forse impauriti dalla crisi e alla ricerca di soluzioni facili. Un trader di successo, nell’immaginario collettivo, è una persona benestante, a cui i soldi vengono praticamente regalati e che non deve nemmeno lavorare per ottenere tutto quello che vuole. Niente di più falso e più pericoloso.

 

 trading on line

Il trading online non è un gioco, questo deve essere chiaro e non è nemmeno una specie di macchinetta che distribuisce soldi a tutti. Anzi: chi ti fa credere questo, probabilmente vuole semplicemente approfittare dei tuoi soldi ed è consigliabile diffidare.

Diciamolo una volta per tutte: i soldi facili non esistono in questo mondo. Vale per il trading online ma vale, più in generale, per qualunque tipo di attività. I soldi bisogna guadagnarseli, con il sudore della fronte, in modo metaforico o reale che sia.

Vuoi diventare trader? Puoi farlo, dopo tutto la grande diffusione di internet ha semplificato enormemente il processo. Anzi, oggi come oggi puoi farlo anche dal tuo smartphone o dal tuo tablet, senza nemmeno la limitazione di dover rimanere davanti a un PC. E poi lo sviluppo di interfacce e metodologie di trading sempre più semplificato hanno reso possibile a tutti l’accesso ai mercati, senza distinzioni e senza barriere di ingresso.

Questo è il fatto tecnico puro e semplice: tutti possono accedere ai mercati finanziari, alle borse di tutto il mondo, al forex, al mercato delle commodity. Vi ricordate il simpatico film americano “Una poltrona per due”, dove nella scena finale i protagonisti si mettevano a comprare e vendere succo d’arancia congelato in un affollato e chiassoso mercato? Ebbene, se ti iscrivi ad un broker online (tempo necessario: 5 minuti) puoi farlo anche tu. Magari sognando di diventare ricco come diventano ricchi i protagonisti del film.

Ma la realtà è diversa, molto diversa. E’ vero, tecnicamente il mercato è accessibile, ma riusciresti a guadagnare? E quando? Ecco, qui bisogna capire che i mercati finanziari non sono un giocattolo, che non si diventa un trader di successo per caso.

Il trader di successo non è necessariamente una persona che conosce i mercati finanziari alle perfezione. Ma è una persona che ha tanta, tanta voglia di studiare e imparare. Si può partire da zero, non è un problema. Ma bisogna impegnarsi moltissimo. In termini di tempo e in termini di concentrazione: tanto più ci si concentra, tanto migliori sono i risultati che è possibile ottenere.

E poi sono necessarie doti personali molto spiccate: coraggio, capacità di affrontare le difficoltà senza scoraggiarsi, fiducia in se stessi. Tutte caratteristiche che non tutti hanno. Ecco perché è vero che il trading online è un’attività meravigliosa, ma è anche vero che non è adatta a tutti, che non tutti riescono a guadagnare perché non tutti ne hanno i requisiti.

Ci sono persone che facendo trading online non solo non guadagnano ma perdono anche i loro soldi. Ce ne sono altre invece che costruiscono patrimoni basandosi sul proprio successo di trader. Qual è la differenza? Semplice, i primi non erano adatti a fare trading e probabilmente non avrebbero dovuto mai nemmeno cominciare ad operare sui mercati.

Non voglio scoraggiare nessuno, voglio però che tutti coloro che si avvicinano per la prima volta a questa attività lo facciano consapevoli dei rischi e dei requisiti. Il rischio del fallimento è sempre in agguato, altro che successo.

La passione per il gioco d’azzardo passa dai casino online

Programmare un viaggio, preparare bei vestiti, salire su un aereo e recarsi fisicamente in una località che ospita un casino. Queste erano le cose da fare per poter soddisfare la passione per il gioco d’azzardo prima dell’avvento dei casino online.

casinò on line

Certo, visitare una bella località che ospita un casino è sempre una fantastica esperienza, ma non tutti hanno la possibilità di intraprendere un viaggio solo per visitare le sale da gioco e sedersi ai tavoli verdi. Se allontanarsi da casa è un problema, la soluzione a tale problema è rappresentata dai casino online.
I casino online sono delle vere e proprie sale da gioco realizzate in un ambiente virtuale, alle quali è possibile accedere attraverso internet, senza quindi doversi spostare dal luogo in cui ci si trova. Cosa serve per poter giocare? Basta un Pc con prestazioni minime (o un dispositivo come i tablet) dotato di connessione alla rete, tutto qui.
Fin dalla loro prima apparizione, i casino online hanno conquistato un numero incredibile di appassionati in tutto il mondo e sono stati negli anni i protagonisti di una proliferazione molto estesa, creando una situazione di concorrenza molto forte a tutto vantaggio degli utenti: ogni casino online cerca di distinguersi dagli altri proponendo giochi sempre più belli e promozioni allettanti.
Una particolarità dei casino su internet è infatti quella di permettere al giocatore di accedere ai giochi utilizzando un importo maggiore di quello depositato (i cosiddetti bonus). Per approfondire la conoscenza di questo argomento vi suggeriamo un sito web molto completo che offre informazioni su come giocare ai casino su internet.
Un’altra caratteristica da non sottovalutare è quella di potersi divertire senza depositare denaro. Come è possibile? Semplice, i casino online possono essere utilizzati come videogiochi, non si investe niente e non si vince niente!
Ma non bisogna confondere i casino online con dei semplici videogame. Si tratta infatti di sale da gioco a tutti gli effetti, in cui sia il personale che si occupa della gestione sia i giocatori devono rispettare dei regolamenti e comportarsi rispettando le leggi vigenti in materia. I casino online che sono accessibili dall’Italia devono esporre obbligatoriamente il marchio AAMS, una garanzia sulla sicurezza e la qualità del servizio offerto.
Riassumento, i casino online consentono a tutti di provare il brivido del gioco d’azzardo, comodamente seduti davanti ad un Pc e di accedere a promozioni impossibili da trovare nei casino classici, in tutta sicurezza. Ovviamente, è d’obbligo ricordare che il gioco d’azzardo, in tutte le sue forme, è un’attività da condurre “con la testa sulle spalle” e senza esagerare.

Emorroidi: il controllo medico come viene effettuato?

Si parla di crisi da emorroidi intendendo il peggioramento dei sintomi dovuti al rigonfiamento delle vene del retto anale e zona circostante. La sensazione riportata dai pazienti è di forte dolore e sensazione di pesantezza soprattutto durante i movimenti intestinali. Il sanguinamento è uno degli effetti della patologia da emorroidi e il medico interviene chirurgicamente quando vi è un edema troppo spesso e un’emorragia che mette in pericolo l’equilibrio biofisico del paziente.

Il montascale giusto per ogni situazione

L’offerta di montascale oggi disponibile in commercio permette a chiunque ne abbia bisogno di trovare l’ausilio più adatto alla propria abitazione. Che si viva...

3 cose da vedere ad Andorra

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi