Corsi in acqua: ecco i principali

acquagym

acquagymE’ tempo di divertirsi in acqua. E’ tempo di svagarsi,rimodellare il proprio corpo e dimenticare le tensioni accumulate. Tutto questo è possibile grazie ai nuovi corsi in acqua. Vediamo insieme quali sono i principali: iniziamo con uno dei più “anziani”. Stiamo parlando dell’aquagag.

Questa attività permette di rimodellare gambe, addominali e glutei in poco tempo. Un’ora di lezione può far bruciare fino a 650 calorie. Non solo, ci si allena in acqua bassa, e si utilizzano cavigliere, manubri e piccoli o grandi attrezzi. L’allenamento è assicurato, e anche il divertimento e la fatica!

Se vogliamo andare, invece, sulle ultime novità non possiamo non provare l’aquaboxing e l’aquazumba. Il primo è la versione acquatica della boxe: si tirano calci e pugni ad un sacco, ma si alterna il tutto a brevi e semplici coreografie. 45 minuti di lezione vi farà perdere fino a 650 calorie.

L’aquazumba, invece, vi farà eseguire diversi tipi di coreografie seguendo ritmi e musiche accattivanti. Una lezione da 45 minuti vi farà bruciare fino a 700 calorie: molte di più rispetto che la zumba normale, proprio perchè si spostano grandi quantità di acqua. E’ ideale cper chi vuole sfogare il proprio stress e l’ansia quotidiana.

Insomma, ad ognuno la propria disciplina. Le piscine, infatti, offrono numerose possibilità e corsi, adatti a tutte le esigenze. Non vi resta che ecracre il vostro, e pensare che (al massimo) potete sempre restare sul classico…ovvero iscrivervi ad un corso di nuoto, oppure optare per una sana e tranquilla nuotata in solitaria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *