Mal di testa: cause e rimedi naturali per combatterlo

mal di testa

mal di testaQuando parliamo di benessere e salute capita con frequenza di doverci imbattere in articoli che trattano i classici malanni di stagione, ma anche e soprattutto con alcune guide utili che ci insegnano come fronteggiare dei fastidi che possono invece palesarsi durante tutto l’anno. Uno dei più diffusi sotto questo aspetto è sicuramente il mal di testa, un disturbo che solitamente ha origine con un leggero fastidio intorno al cranio e che col passare dei minuti inizia a rendersi sempre più insopportabile; in alcuni casi il mal di testa si verifica come una leggera sensazione di fastidio, ma in molti altri casi può aggravarsi rendendo insofferente a luci e rumori il soggetto che ne è colpito e dando vita a conseguenze ben più serie quali nausea, vertigini e vomito.

Sono davvero molte e diverse tra loro le cause che possono scatenare il mal di testa, tanto è vero che anche aspetti apparentemente innocui si trasformano in cause papabili per il sorgere del mal di testa: fumo, stanchezza generalizzata, assunzione di alcolici, insonnia, freddo, stress, inquinamento, predisposizione genetica, o consumo di cibi non particolarmente sani (come insaccati, cibi fritti e formaggi stagionati) sono elementi che predispongono chiunque a questo disturbo.

Per evitare di dover ricorrere ai farmaci, il mal di testa può essere combattuto anche a suon di rimedi naturali. I cari vecchi consigli della nonna, in sostanza, sono manna dal cielo per fronteggiare questo tipo di fastidio. Ad esempio, molte persone sono concordi nel ritenere che annusare un bicchiere d’aceto possa aiutare ad alleviare il dolore poiché pare provochi vasocostrizione; mentre altri suggerimenti utili parlano di immergere mani e piedi in acqua fredda per diversi minuti, o posare un panno caldo su occhi e fronte per favorire il rilassamento, e se ne abbiamo la possibilità (poiché è indubbiamente una delle soluzioni meno “a portata di mano”) allora dedichiamo un po’ di tempo ad un bel bagno caldo arricchito di oli essenziali rilassanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *