Organizzare un trasloco rapido e indolore: cose di cui tener conto

divano trasloco

divano traslocoSe ritieni sia giunto il momento di cambiare casa e sei alla ricerca di un trasloco rapido e indolore, allora sei proprio capitato nel posto giusto! Qui proviamo infatti a proporti qualche consiglio che ti potrà tornare senz’altro molto utile per quel che riguarda l’organizzazione di un trasloco che sia quanto più sereno.

Come ben sai quando si parla di trasloco non si fa mica riferimento al solo spostamento della mobilia: ci sono in realtà molte altre cose di cui tener conto, come ad esempio il trasloco di oggetti delicati o di merce particolarmente pesante, ma c’è anche da star dietro a tutta la trafila burocratica con la disdetta delle utenze domestiche di luce, gas, telefono e via dicendo. Per non parlare poi di come va organizzato lo spostamento di bimbi e magari anche del tuo amico a quattro zampe! E poi i materiali: sei proprio sicuro di avere tutto l’occorrente utile per il tuo trasloco, ossia scatole adatte a contenere parecchia roba e sicure nella fase di trasporto, pennarelli indelebili, nastro adesivo e aggeggi ad hoc per il trasporto di roba un po’ più particolare come piante, vestiti e alimentari?

Per tutte queste ragioni il consiglio che ci sentiamo di darti è di rivolgerti ad un’azienda specializzata nei traslochi. In primo luogo non puoi non ammettere che una ditta esperta nel settore dei traslochi non vanti un’attrezzatura ben più ampia e adatta della tua: il materiale per procedere con l’imballaggio ti verrà fornito direttamente da lei, così come potrai dormire sonni tranquilli anche per quel che riguarda la forza lavoro che dovrà occuparsi dello smontaggio dei mobili, del loro trasporto e della successiva fase di rimontaggio.

E’ vero, la spesa a cui andresti incontro potrebbe incrementare rispetto a quella che ti ritroveresti ad affrontare col fai dai te, ma hai mai valutato come potresti prenderla se per via di una tua leggerezza o per via della poca conoscenza delle dinamiche tipiche di un trasloco, ti si dovesse rovinare un qualcosa a cui tieni molto? E poi non dare per assodato che una ditta di traslochi ti costi molto di più rispetto al fai da te, perchè alla fin fine qualche appoggio a terzi dovrai comunque pagarlo e anche nel caso in cui fossi tu ad occuparti di tutto quanto, ti ritroveresti comunque col doverti assentare dal lavoro per adempiere a tutto quanto e sicuramente anche a sacrificarti energie, interessi e tempo prezioso. Ma ne vale davvero la pena?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *