S.o.S. dessert: sono dannosi per le diete?

dessert pronti

dessert prontiI dessert già pronti sono dannosi per la salute? In realtà, non tutti sono così deleteri, e grazie alle ultime ricerche possiamo assaporare una coppa di cioccolato senza troppi sensi di colpa. Vediamo, allora, insieme come scegliere il prodotto giusto per la propria linea.

Il banco frigo del supermercato è pieno di prodotti già preconfezionati, soprattutto quando si parla di dolci. Quando, però, decidiamo di concederci un peccato di gola, dobbiamo prima di tutto leggere con attenzione l’etichetta del prodotto.

Le indicazioni nutrizionali, infatti, ci permettono di comprendere se stiamo acquistando un dessert sano, oppure no. In particolar modo, dobbiamo controllare che siano presenti ingredienti freschi, e che non siano presenti conservanti o coloranti.

Inoltre, controlliamo con cura quante calorie, e quanti grassi, sono presenti in una vaschetta da 100 grammi. A questo proposito, ricordiamoci che possiamo optare per i budini al cacao light. Sebbene non sia gustoso come quello originale (ma va sempre provato per giudicare!), al suo interno possiamo trovare additivi naturali, e nessun tipo di colorante.

Insomma, diciamo addio alle diete stressanti o prive di piccoli “peccati di gola”. Da oggi potremo assaporare un dolce dessert anche senza sensi di colpa. Ovviamente, leggendo con attenzione gli ingredienti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *