Corsi HACCP

L’HACCP, acronimo di “Hazard Analysis and Critical Control Points” (che, letteralmente, si traduce con “Analisi del Pericolo e Controllo dei Punti Critici”) è un sistema che si propone di prevenire pericoli di contaminazione alimentare.
Nato sul finire degli anni ’70, il sistema HACCP, risulta articolato in due fasi.
La prima fase, prevede una specifica valutazione dei rischi di origine non solo biologica, ma anche fisica o chimica, legati alle diverse possibili lavorazioni degli alimenti.
haccp
La seconda fase, è invece relativa ai processi di determinazione di misure specifiche atte a mantenere i diversi rischi sotto controllo.
Il sistema HACCP, dunque, consiste in un controllo (o più precisamente di autocontrollo) razionale, ripetibile quotidianamente ed applicabile ad ogni singola fase di qualsiasi processo di produzione alimentare (dal ricevimento delle materie prime fino alla vendita).
Il sistema HACCP, si pone dunque come obiettivo la sicurezza alimentare. E, per questo motivo, è regolato dalla Comunità Europea.
La normativa HACCP, in continua evoluzione, è articolata e complessa. Attualmente, si rifà a diversi decreti legislativi (attualmente, è in vigore, il” D.Lgs. 193/07″, derivante dai “REG CE 852/2004”, “853/2004”, “854/2004” e “882/2004” e che è andato a sostituire il precedente “D.Lgs. 155/97”.).Le professioni del comparto alimentare sono molteplici (basti pensare che comprendono tutte le attività relative alla filiera produttiva) e comprendono una miriade di professionalità: dagli agricoltori ai cuochi, passando per autotrasportatori ed operai dell’industria alimentare.
Chiunque, in una maniera più o meno diretta, entri in contatto con degli alimenti deve conoscere ed essere in grado di rispettare determinate norme e regole d’igiene e sicurezza alimentare.
La normativa europea, e di conseguenza anche quella italiana, prevede, per tutti gli operatori alimentari, l’obbligo di essere in possesso di una specifica formazione (da tenere costantemente aggiornata) in materia di sicurezza alimentare.Per conoscere e applicare adeguatamente le norme del sistema di autocontrollo HACCP è necessario studiarle. Per questo motivo, la vigente normativa richiede che chiunque lavori in ambito alimentare, segua specifici corsi in modo da conseguire l’attestato HACCP (rilasciato a superamento di un test finale).

L’attestato HACCP documenta e testimonia l’acquisizione delle nozioni necessarie relative alle principali norme igieniche e di sicurezza alimentare.
Attesta, inoltre, che si conoscono le norme e l’applicazione de sistema HACCP, che si è in possesso delle basi di microbiologia e di “conservazione degli alimenti” e che si è in grado di igienizzare diverse attrezzature e strutture.

Per ottenere l’attestato HACCP è necessario seguire determinati corsi HACCP (ormai disponibile anche on line).

Durante il corso si acquisiranno le competenze necessarie per “individuare tutti i punti critici (CCP) delle varie attività e individuare, applicare e aggiornare le procedure di sicurezza”.

Il corso, si propone di fornire un aggiornamento relativo alle principali normative in materia di “sicurezza alimentare”, attualmente vigenti nella Comunità Europea, ma non solo.
Seguendo il corso, si potranno acquisire anche tutti gli strumenti metodologici operativi, indispensabili per applicare in maniera efficace le diverse e complesse disposizioni legislative e, di conseguenza, garantire gli “standard di qualità alimentare” attesi.

Frequentando il corso, in particolare, ci si potrà approcciare ad un’analisi del complesso sistema della filiera alimentare (dalla produzione alla distribuzione, passando per la trasformazione) e comprendere al meglio la legislazione concernente determinati aspetti della commercializzazione dei generi alimentari.
Grazie all’acquisizione di questo insieme di competenze, si potranno gestire la qualità, la sicurezza e ed anche la sostenibilità dei vari prodotti alimentari. In questo modo, non si tuteleranno solamente i consumatori, ma anche l’impresa stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *