Organizzare una festa per bambini: le ultime tendenze

feste per bambini

feste per bambiniNell’ultimo periodo pare che le tendenze in fatto di feste di compleanno per i piccini stiano proprio cambiando. Si potrebbe proprio dire addio al classico clown che lascia spazio a uno chef per un party stile masterchef, in cui il festeggiato e i suoi invitati si cimentano nella creazione di semplicità culinarie.

La tipologia di questi festeggiamenti impazza da New York a Londra e rimbalza persino a Milano, specialmente se ad essere festeggiata è una bambina. I compleanni si svolgono spesso nelle cucine dei ristoranti, nelle pasticcerie dove vengono sfornate torte salate e dolci sotto l’attenta guida di uno chef professionista.

Un altro tipo di festeggiamento molto richiesto consiste nell’affittare una discoteca nelle ore pomeridiane in cui i bambini possono scatenarsi sulle note di musica dance ad alto volume.

A Milano ad esempio tra le modalità di festeggiamenti vi è quella del paintball adatta soprattutto ai maschietti: i bambini, che indossano abiti molto simili all’armatura dell’eroe RoboCop, si armano di fucili e sparano pallottole di vernice.

Generalmente eventi del genere sono dispendiosi, si possono spendere anche cifre attorno ai trenta euro per invitato, tuttavia vi sono modalità più tradizionali e sicuramente più economiche come ad esempio la festa a tema.

Per organizzare un evento del genere è necessario tenere a mente l’età del festeggiato e scegliere i divertimenti più adatti ai suoi anni e agli amichetti che vi parteciperanno, realizzando dunque una vera e propria festa su misura.
Per prima cosa bisognerà scegliere un personaggio tra i preferiti del festeggiato, basterà affidarsi a un eroe, o a un protagonista dei cartoni animati o dei libri, oppure dello sport, nel caso in cui si tratti di un bambino sportivo.

Per quanto riguarda l’allestimento si possono comprare degli addobbi e festoni, acquistare tovaglie, posate e piatti a tema, oltre ai classici cappellini da festa. Se si è abbastanza bravi con la manualità e si ha un po’ di ingegno, gli allestimenti si possono creare da sé, in alternativa vi sono molti negozi specializzati dove è possibile trovare di tutto senza nessun tipo di difficoltà.

Come ogni festa che si rispetti una delle cose più importanti è il rinfresco: oltre alla torta come ogni compleanno che si rispetti, saranno indispensabili stuzzichini salati come pizzette, sandwich e focaccine. Anche in questo caso se si è particolarmente volenterosi e bravi in cucina, non sarà difficile organizzarsi e provvedere soli alle feste per bambini Milano inoltre offre diverse location affittabili se il numero di invitati fosse troppo alto per essere ospitati in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *