News As Roma – Milan: sogni e timori per il rientro del Capitano

Tutte le news As Roma girano attorno allo stato di salute di Totti e alla sua preparazione atletica in vista dell’importante partita di lunedì con il Milan. Miralem Pjanic è stato squalificato e Totti è indispensabile per la costruzione di uno schema tattico organico, questo è il pensiero del tecnico Rudi Garcia. 

Non è solo Totti ad essere infortunato, Marco Borriello ha subito un trauma alla caviglia sinistra, la storta lo ha messo fuori gioco creando ulteriore difficoltà al tecnico francese che voleva mettere in campo la coppia Totti e Borriello. Garcia allora punta sull’alternativa Ljajic.

 

TottiTotti ha rilasciato dichiarazioni energiche relative alla sua carriera e anche alla voglia di giocare lunedì a San Siro. E durante la presentazione del brand di squadra Nike ha affermato di avere ancora tanti anni di gioco davanti a sé e che la sua passione di calcio coltivata fin da bambino è nata con l’ammirazione dei giocatori del Real MAdrid, forse sognava anche il ruolo di capitano della Roma e lo scudetto del 2001 ha segnato la realizzazione di questo sogno. Alla presentazione delle nuove casacche del marchio Nike, Totti ha parlato di possibile mosse e strategie per le prossime partite e ha accennato alla semifinale degli Europei del 2000 con il famoso cucchiaio che ha segnato la vittoria dell’Italia.

Ricordi e glorie a parte, la preoccupazione riguarda la strategia di Centro Campo per lunedì. Alla ripresa di Totti che giocherà a San Siro si prevede la presenza di Daniele De Rossi che però ha segnalato un problema al piede, nonostante questo Totti e De Rossi eseguono esercizi specifici di riabilitazione ma anche di strategia iniziati subito dopo la partita con la Fiorentina, in un’intervista il tecnico Garcia ha dichiarato che non può rinunciare ai due giocatori a causa dell’assenza di Pjanic, lo stesso pensiero è stato espresso più volte dagli altri giocatori e non è solo per un fatto di gioco ma anche di psicologia, Totti intimorisce e Montolivo del Milan afferma che l’entrata del capitano rappresenta una brutta notizia per la squadra di Allegri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *