Le ultime dai campi di calcio: l’acquisto di Cuadrado, il ritorno di Balotelli e molto altro

balotelli

balotelliLa prima giornata di campionato di serie A, targato 2015/2016, ha lasciato l’amaro in bocca a tante squadre: dalla Juventus (che ha perso contro lUdinese) alla Roma (che ha pareggiato contro il Verona), senza dimenticare il clamoroso flop del Milan (ha subito due reti dalla Fiorentina). Sarà, forse, per questo che sono corse ai ripari? Ecco, a questo proposito, le ultime dai campi di calcio.

Iniziamo proprio con il Milan: dopo la sconfitta contro la Fiorentina, il tecnico Mihajlovic ha dato l’ok per un ritorno eccellente. Stiamo parlando di Mario Balotelli. Il giocatore, dopo una stagione disastrosa passata al Liverpool, è tornato in patria in cerca di un riscatto.

E il Milan potrebbe dargli questa seconda chance, ma non senza qualche garanzia: il giocatore, a questo proposito, è stato direttamente avvertito dal tecnico. Balotelli dovrà dire addio alle sue bravate (notturne e social), e tenere un atteggiamento rispettoso e decoroso in campo e fuori. Secondo le ultime indiscrezioni, il giocatore avrebbe firmato un contratto che prevede, tra l’altro, un codice comportamentale rigido. Quasi militare.

Tuttavia, Mario Balotelli non sembra per niente preoccupato: il suo ritorno in maglia rossonera (sempre con il numero 45) è già un grande successo (sebbene durante la seconda giornata di campionato sia stato fischiato mentre si trovava in panchina). Le sue prime parole, rilasciate ai cronisti subito dopo le visite di rito effettuate presso la clinica La Madonnina, sono state poche, ma di grande impatto.

Sono felice di essere tornato – ha ammesso – aspetto solo di allenarmi e quindi non ho tante parole da dire…Mi immaginavo di tornare, perché ho sempre avuto il Milan nel cuore e quindi lo speravo. Chiudere qui la carriera? Devo cominciare a lavorare da oggi…”

Un’altra grande notizia è arrivata direttamente dalla Juventus: Cuadrado è ufficialmente un giocatore bianconero. Anche in questo caso, poche parole dopo le visite di rito, ma tanto entusiasmo da parte dei tifosi. Infine, un ultimo “prestito” eccellente: la Roma è riuscita ad avere Lucas Digne dal Psg, oltre che Emerson Palmieri, Ezequiel Ponce e William Vainqueur. Per il calcio italiano sarà sicuramente un’annata ricca di grandi emozioni… e di grandi campioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *