Flyboard, la nuova disciplina che appassiona il mondo intero

il flyboard in azione

il flyboard in azioneMolti italiani sono riusciti a conoscere il flyboard grazie ad una recente esibizione tenutasi nel programma Tu si que vales (conclusosi proprio pochi giorni fa). Eppure il flyboard trova radici non poi così recenti (per quanto possa comunque considerarsi una disciplina piuttosto nuova), ma nonostante la sua giovane età al suo seguito sembra aver attirato già un grande pubblico di appassionati: un po’ il divertimento dato dal lato acquatico e un po’ il fascino figlio delle acrobazie, fatto sta che il flyboard sta conquistando intere generazioni di persone!

Per quanto spettacolare, però, il flyboard si pone come un’attività estrema basata sulla forza di propulsione dell’acqua. Anche se a dire il vero l’estremismo di tale disciplina viene leggermente attenuato da quelle che sono le solite restrittive leggi italiane: se è vero che il flyboard poggia su un tubo di circa 18 metri, è altrettanto vero che la legge vigente nel Belpaese impone un’altezza che non può superare i dieci metri di altezza. Molti indicazioni si possono trovare sul sito principale del flyboard in Italia http://ilflyboard.com/.

Tutto quanto detto ha avuto inizio grazie a Zapata Racing, l’azienda che nello scorso 2011 produsse il primo esemplare di flyboard: questa macchina, collegata a un jet ski, faceva sì che potesse scatenarsi una propulsione di quattro motori. La stessa forza che, guarda caso, è alla base delle evoluzioni futuristiche che siamo soliti rinvenire nell’ambito di tale disciplina.

Il tasso di diffusione proprio del flyboard, fa sì che nascano numerosi circoli locali con l’obiettivo di insegnare ai volenterosi tutte le bellezze di tale disciplina. E d’altra parte è questo il metodo migliore per avvicinarsi a questo mondo: acquistare un flyboard personale è ancora troppo proibitivo, oltre che pericoloso nell’utilizzo da parte di una persona che non abbia imparato a maneggiarlo preventivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *