Tennista per professione

tennis

tennisCome per tutti gli altri sport, anche nel tennis la carriera professionale, per chi aspira ad intraprenderla, richiede grande sacrificio e molta determinazione.

Il tennis deve essere una passione come per altre discipline sportive. E’ meglio se si inizia a praticarlo sin da piccoli, perché naturalmente la tecnica e l’abilità si acquistano con il tempo, più si è giovani più si è ‘tabula rasa’. Imparare il gioco non è complesso, ci vuole allenamento, velocità, rapidità dei riflessi…

Naturalmente è ben diverso praticare il gioco da dilettante rispetto ad una carriera professionale da tennista, che richiede un investimento medio di sei anni di sacrifici per raggiungere un buon livello di preparazione.

Certamente una grande differenza la fa la scuola e l’insegnamento del tennis. Se si sceglie una scuola specializzata in questo sport è sicuramente meglio.

L’allenamento è fondamentale e deve essere eseguito con costanza e regolarità nel corso degli anni. Il giocatore professionista di tennis deve dedicarsi con passione al gioco e all’allenamento, concentrandosi sulla resistenza, visto che un match di tennis può anche durare molte ore.

Anche la figura dell’allenatore è molto importante per un tennista che voglia diventare un giocatore professionista, perché se bravo è colui che ci spinge a proseguire ed alimentare la nostra preparazione così da fare continui progressi. I consigli dell’allenatore sono semi da coltivare, il tempo trascorso con lui è prezioso e va sfruttato al massimo.

Quando ci si sentirà pronti si avrà voglia di mettersi alla prova sul serio, partecipando a tornei e campionati di tennis. Per accedere a queste competizioni, è necessario iscriversi alla Federazione Italiana Tennis. La partecipazione a questi eventi è importante se si vuole arrivare a competere a livello nazionale.

Se si vincono le partite si accumulano punti e dai tornei locali, ci si può iscrivere a quelli nazionali ed internazionali. Più successi si ottengono maggiore è il grado di visibilità che si può ottenere fino alla possibilità, così ambita da tutti, di poter partecipare ad uno dei tornei più importanti del mondo, il Wimbledon junior.

Un sano spirito competitivo e una grande determinazione sono ingredienti fondamentali per riuscire sul questo campo. Anche la cura del corpo è necessaria e deve passare per uno stile di vita più sano e per una corretta alimentazione.

Vi sono anche delle spese da affrontare: l’allenamento, l’equipaggiamento, le iscrizioni ad enti, associazioni e federazioni e le trasferte per partecipare ai tornei.

Per entrare nel mondo del tennis e seguirne le vicende sportive, su mondiali.net/ una sezione è dedicata solo agli aggiornamenti e alle news sui campioni del momento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *