Le 5 cose da vedere a New York

central park

central parkNew York è una città davvero enorme e sono numerosissimi i posti ed i luoghi da poter visitare.

Il problema è che molto spesso si hanno soltanto pochi giorni a disposizione, e pertanto bisogna decidere cosa vedere a New York in un lasso di tempo a volte molto ristretto.

È necessario quindi stabilire preventivamente una lista di cosa fare in questa immensa metropoli. Ecco una serie di consigli.

Incominciamo da Central Park, in cui è possibile fare una passeggiata o farsi un giro in bici dopo averne noleggiata una. Tappa obbligatoria una volta giunti a New York.

Le file per vedere il quartiere di Manhattan dai suoi altissimi grattacieli è senza dubbio un’altra delle cose da non lasciarsi sfuggire una volta giunti nella metropoli americana.

È possibile ad esempio andare al Rockefeller Center e, dopo aver pagato il biglietto, salire fino al 70esimo piano in ascensore, e da una splendida terrazza, ammirare il fantastico ed emozionante panorama.

Per chi è amante dello shopping, di certo una visita al palazzo di Macy’s (oltre dieci piani di abbigliamento), al Victoria’s Secret oppure optare per un bel giro “turisitico” da Tiffany.

Assolutamente consigliato è anche un giro gratuito in battello a Staten Island, grazie a cui è possibile anche vedere la celebre Statua della Libertà molto più da vicino.

Infine concludiamo con una passeggiata sul mitico ponte di Brooklyn, una delle più grandi attrazioni della metropoli statunitense, da cui è possibile ammirare i grattacieli di New York da un’unica e diversa prospettiva.

Ecco indicate alcune delle cose da vedere una volta giunti in questa attraente ed immensa metropoli americana, ancora oggi una delle più affascinanti città nel mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *