Alla scoperta del mare migliore della Liguria per le vacanze in barca

coast-4067038__340Siete alla ricerca di una vacanza indimenticabile? Avete mai preso in considerazione di fare una vacanza in barca? No?!
Bene, oggi vi elencheremo alcune possibili opzioni e alcuni motivi per salpare nel bellissimo mare della Liguria e godervi una pausa davvero unica nel suo genere.
Esistono delle escursione organizzate a cui potrete affidarvi se non avrete il tempo di organizzare la vostra vacanza, altrimenti potrete organizzarvi da soli, scegliendo le tappe che preferite e facendola durare tutto il tempo necessario.

Corsica ed Elba

Se state cercando una vera avventura, allora potrete optare per questa scelta.
L’itinerario parte dal Porto Antico di Genova, in direzione della Corsica. Una volta raggiunta potrete decidere se circumnavigarla tutta oppure attraccarvi solo nei punti che preferite; si consiglia Ajaccio, L’Ile-Rousse e Serra di Ferro tra le località da visitare in Corsica: ognuna di esse presenta delle spiagge mozzafiato e ogni cittadina è provvista di un interessante centro storico che potrete visitare tra un attracco e l’altro.
Vista la vicinanza potrete fare tappa anche all’Isola d’Elba così da godervi anche le nostre belle terre oltre a quelle di proprietà francese.
Esistono anche dei tour dalla durata minima di sette giorni organizzati da Associazione Dodicesimo Meridiano.

I colori delle Cinque Terre

Un’altra magnifica vacanza che potrete organizzare a bordo della vostra barca, consiste nel costeggiare il parco nazionale delle Cinque Terre. Il consiglio è quello di partire dal porto di La Spezia in direzione del porto antico di Genova o viceversa, partendo da Genova in direzione di La Spezia. Durante il viaggio potrete visitare tutti i paesini costieri che comprendono le Cinque Terre, potrete degustare le specialità tipiche liguri, come ad esempio le Acciughe di Monterosso e il tradizionale Pesto alla Genovese. Potrete inoltre godere degli splendidi colori che questa terra ha da offrirvi.

Escursione breve

Se volete visitare il mare della Liguria ma non avete la possibilità di stare in giro per più giorni, esistono delle escursioni organizzate dalla durata di mezza giornata. Si parte dal porto di Finale Ligure e da lì si potrà ammirare tutta la zona a bordo di un‘imbarcazione a noleggio. Passerete da Capo Noli e da Varigotti per poi buttare l’ancora nella Baia dei Saraceni e godervi un tuffo nelle acque splendenti di questo luogo. Compreso nel prezzo c’è un ottimo aperitivo organizzato alla fine del bagno. Potrete prenotare questa escursione sul sito internet Velaescursioni.it al prezzo di 40€ a persona.

Escursione libera

Se siete dei tipi che preferiscono fare tutto da sé, potreste organizzare voi stessi il vostro itinerario per la vostra vacanza nel mare della Liguria. Se non avete già una barca a disposizione, esistono svariate compagnie che ve la potranno noleggiare per tutto il tempo che desiderate, come quelle che permettono l’affitto catamarano in Liguria. Si consiglia di non avventurarsi in un’escursione in barca da soli, se non avete dimestichezza con il mondo nautico. Tra tutti i luoghi in cui potrete fare tappa, si consigliano la spiaggia di Lavagna, premiata con la Bandiera Blu, la visita alla cittadina di Portofino e anche una sosta alle spiagge di Alassio e nella Baia delle Sirene.

Queste erano solamente alcune delle possibili escursioni nelle acque della nostra amata Liguria.
Il consiglio maggiore è quello di trovare la vacanza o escursione più adatta a voi, sia per tempistiche che per un eventuale fattore economico.
Se non siete mai stati in barca, evitate di affrontare lunghi periodi a bordo in quanto potreste non sentirvi a vostro agio o soffrire di mal di mare.
Se siete già dei marinai provetti invece non esitate, il nostro mare ha tante cose da offrirci e vi farà vivere delle esperienze davvero uniche e indimenticabili.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *