Dove mangiare bene a Verona?

verona

veronaQuando si parte per un viaggio, che sia una gita fori porta in una città vicina o un lungo soggiorno, è bene documentarsi su dove poter mangiare le pietanze che più si addicono al nostro gusto e che rispecchiano al meglio la tradizione della località che stiamo visitando. Per questo abbiamo stilato per voi una piccola classifica dei ristoranti più apprezzati di Verona, una delle mete turistiche più gettonate del nord Italia.

Tra i più rinomati sicuramente spicca Casa Perbellini, dall’esperienza dello chef pluristellato Giancarlo Perbellini, che ha scelto il cuore dell’antica Verona per alloggiare il suo intimo ritornate. Il messaggio che lo chef voleva trasmettere era informalità e semplicità, proponendo una cucina che è un perfetto connubio di tradizione ed innovazione. Nel menù è infatti possibile scegliere tra ricciola marinata, ravioli alla “mugnaia”, petto d’anatra con porcini e molte altre sfiziose proposte da abbinare ad uno dei ricercati vini della cantina di Casa Perbellini. Sicuramente non tra i più economici di Verona, ma indubbiamente tra i più ricercati.

Rimaniamo nel centro della città, ma cambiamo stile, consigliandovi la trattoria La Griglia. A pochi passi dall’Arena troverete questo ristornate dove regna la gentilezza e l’ospitalità, nel quale è possibile gustare ricche pietanze della tradizione veneta in una location storica. Piatto forte, come si può intuire dal nome del ristorante, è la carne di primissima scelta cotta alla griglia. Insomma una trattoria alla mano, dove il rapporto qualità prezzo viene sempre al primo posto.

Anche per gli amanti della pizza abbiamo un consiglio, la pizzeria al taglio dello Zio Lele, ideale per una merenda leggera e gustosa nel mezzo di una giornata turistica. Realizzate solo con materie prime di alta qualità, le pizze possono essere gustate sia all’interno del locale che per asporto. Una tappa veloce ma imperdibile di Verona.

Per gli appassionati di vino invece l’ Enoteca Cangrande può essere una soluzione davvero interessante. Anch’essa collocata nel centro storico della città, sa proporre piatti deliziosi in abbinamento alla vasta scelta di vini, principalmente prodotti nelle ricche terre limitrofe.

E per chiudere non potevamo non parlare della Bottega della Gina, che non è classificabile come ristornate, visto che non c’è servizio al tavolo, ma che possiamo collocare come street food. “Buono, genuino e fatto a mano” ecco il motto della Bottega della Gina, dove potete gustare ogni giorno dalle 10:00 alle 20:00 i famosi tortelli da passeggio.

Ma non sono ovviamente solo questi i luoghi dove mangiare bene, anche moltissimi Hotel a Verona vantano cucine degne di nota, starà a voi scoprire le più sfiziose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *