Riolo Terme: una vacanza a tutto tondo tra relax, terme, sport e enogastronomia

hotel riolo

hotel rioloSpesso, al momento di decidere dove andare in vacanza, i turisti decidono di optare per le classiche mete: mare o montagna.

Noi vogliamo farvi conoscere una meta alternativa  fatta di salute, natura, prodotti tipici e sport.

In Emilia Romagna abbiamo la fortuna di avere questo piccolo paradiso che racchiude insieme tutte queste caratteristiche essenziali per una vacanza: Riolo Terme.

Potrete abbinare una vacanza di relax e salute grazie alle meravigliose Terme di Riolo, costruite nella magica cornice di un vasto parco secolare, che da oltre 140 anni consentono di godere della massima tranquillità e di riassaporare i ritmi della natura. Il tutto abbinato alla possibilità di gustare la superba enogastronomia locale e visitare luoghi ricchi di storia e  fascino. Ma non solo.

La zona, attorniata dalle dolci colline romagnole è il luogo ideale per chi voglia effettuare percorsi in mountain bike, a cavallo oppure fare trekking.

Tanti gli itinerari che vi potranno essere proposti, come ad esempio il percorso ciclopedonale canale Molino di Serravalle e i molteplici sentieri del famoso “Parco della Vena del Gesso”.

Noi vi consigliamo anche l’Hotel  dove soggiornare, e lo scegliamo tra i tanti per la cortesia dei gestori, l’ottima  cucina romagnola e per la sua posizione strategica: è infatti situato a soli 100 metri in piano dallo stabilimento termale.

Non esitate a chiedere ai gestori dell’Hotel Cristallo di Riolo Terme le informazioni necessarie per la vostra vacanza: oltre a coccolarvi con menù casalinghi e locali, sapranno sicuramente fornirvi tutte le informazioni necessarie per i percorsi, i luoghi da visitare e gli eventi del territorio.

Le Terme di Riolo hanno ottenuto il certificato dal Ministero della Salute come “Stabilimento Termale 1° Livello Superiore”.

Sono infatti famose per le sue preziose risorse naturali: le acque medicali Vittoria, Breta, Margherita e Salsoiodica e il  finissimo fango sorgivo dei vulcanetti di Bergullo, unico fango sorgivo in Regione, che le rendono fondamentali per  la cura dell’apparato respiratorio e in particolare per l’asma.

Tra le sue caratteristiche principali c’è anche la grande piscina termale, che è la più grande d’Europa, e il primo centro di Metodologia naturale.

Da non dimenticare che a pochi passi dal centro c’è il famoso Golf Club La Torre con le sue 18 buche con sfondi paesaggistici suggestivi, vegetazione di pregio, tutti ingredienti che lo rendono un percorso eccezionale.

Dalla metà di giugno alla metà di settembre, per potersi rinfrescare dopo qualche ora passata sui campi da golf, c’è una bellissima piscina a disposizione dei clienti, di amici e familiari dei giocatori.

Riolo Terme resta comunque una meta viva, grazie anche ai continui eventi che il comune e la Pro Loco mettono a disposizione. Sicuramente quello con la cassa di risonanza più ampia è FrogStock un festival musicale che si tiene tutti gli anni a fine agosto, quest’anno dal 27 al 31 agosto.

A riempire gli altri giorni c’è sempre qualcosa, come ad esempio Trekking a cavallo organizzato dall’Ass. Ippoverde,  Festa della quaglia, Equiraduno delle amazzoni e dei cavalieri, Rally di Romagna in Mountain bike, Festival Vegano vegetariano e libero da glutine, Riolo Beer , Sagra scalogno di Romagna dello Igp,  Festival del Folklore,Sagra provinciale dell’uva, Festa della saba e della salvia, Grande festa di Halloween e molto altro.

Insomma, di sicuro in una vacanza nella bellissima cornice di  Riolo Terme potrai mixare divertimento, relax e sport.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *