Shopping online vantaggi e consigli

shopping

shoppingOggi è possibile fare shopping online dal pc e dallo smartphone, grazie alla tecnologia che ci assiste in ogni cosa, anche negli acquisti.

Non si tratta solo di comprare oggetti, telefonia, abbigliamento, scarpe, accessori, viaggi… online, nelle piattaforme e-commerce dedicati allo shopping vi sono anche ottimi servizi che agevolano notevolmente l’utente.

Live chat per assistenza e consigli, possibilità di acquisto e di reso in caso di problemi riscontrati, buoni sconto e coupon, spedizioni gratis, prodotti di nicchia. Tutti questi plus sono possibili online e con pochi step in pagine dinamiche, veloci da caricare, complete di informazioni.
Lo shopping online è un vantaggio anche perché permette di essere aggiornati sulle ultime tendenze e di scovare prodotti unici e originali. Di annunci gratuiti su siti internet ce ne sono tanti che possono guidare l’utente a scoprire bacini interessanti e profilati di e-commerce, dove trovare veramente il mondo di cose.

Acquistare online è anch vantaggioso perché si possono risparmiare file e code nei momenti più hot dell’anno, quando è Natale o altre fetse e la gente impazzisce in giro!


Abbiamo esaminato i punti di forza dello shopping online, ora vediamo quali sono le insidie che questo tipo di acquisti può nascondere. Un utente medio, poco avvezzo agli acquisti in rete, ma che ne sia affascinato per tutti i vantaggi che offre, può temere di essere truffato, di ricevere prodotti scadenti, di avere brutte sorprese una volta ricevuta la merce etc…

Per ovviare a tutte queste eventualità, ci sono dei consigli da tenere a mente quando si fanno acquisti online. E’ necessario avere buon senso nella scelta di siti e-commerce adeguati ed un computer protetto.

Ecco come proteggersi dalle truffe:

  1. L’antivirus aggiornato: è importante proteggere il proprio pc con un antivirus aggiornato all’ultima versione. Anche un antivirus gratuito protegge da eventuali rischi che possono verificarsi durante lo shopping.
    Alcuni antivirus come AVG Antivirus Free sono ideali, disponendo anche di un plugin per il browser che controlla l’affidabilità dei link in rete.
  2. Aggiorna il browser all’ultima versione per aggiungere nuove funzionalitàe utilities che rendono meno vulnerabile la navigazione. Per sapere quale versione si ha installata, è sufficiente cliccare sul menu “Aiuto” o “Informazioni” del browser e attendere di vedere se ci sono update disponibili.
  3. Firefox e Google Chrome sono i browser più sicuri ed affidabili. 
  4. Scegli siti ed e-commerce conosciuti e certificati, diffida di siti pieni di errori di ortografia e con veste grafica obsoleta, con nomi di percorso poco chiari. E’ naturale che i grandi store di brand popolari garantiscano maggiore sicurezza anche nelle modalità di pagamento, garanzie in caso di cambi e restituzioni.
  5. Controlla che vi siano certificazioni da autorità come TRUSTe, Norton Secured o VeriSign, istituzioni volte al controllo dei siti web per validarne l’affidabilità.
  6. La reputazione di un sito può essere verificata anche attraverso altri siti referenti / forum etc… dove si possono confrontare le opinioni degli altri utenti.
  7. Commenti e feedback di altri utenti sono vitali per capire il valore di un e-commerce. Ad esempio su eBay e Amazon, il feedback degli acquirenti per i venditori è fondamentale come metro di affidabilità e garanzia. 
  8. Lo shopping online offre un gran risparmio, soprattutto in alcuni periodi, cogliere al volo queste opportunità è molto importante.
  9. Acquista da un’app: è preferibile scaricare un’applicazione sul proprio smartphone o tablet. E’ infatti più sicuro acquistare da un’app piuttosto che usando il browser per evitare reindirizzamenti ambigui a siti clonati che possano rubare i propri dati finanziari. E’ possibile utilizzare il proprio account PayPal e tutto avviene in modo rapido ed indolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *