Sanitari moderni: come sceglierli

bagno moderno

bagno modernoArredare il bagno è diventato un fattore sempre più importante per il complesso estetico dell’abitazione. Oltre ovviamente a tutti quei mobili che abbelliscono la zona bagno e alle suppellettili, se si vuole arredare questo locale bisogna anche scegliere dei sanitari moderni. Ce ne sono di moltissime varianti, dato che negli ultimi anni anche i sanitari sono diventati dei veri e propri complementi d’arredo, in grado di sposarsi perfettamente con lo stile del bagno.

Come scegliere i sanitari moderni? Innanzitutto bisogna decidere se optare per i sanitari tradizionali o per quelli sospesi. Come da termine, quelli tradizionali appoggiano per terra, sono classici e danno una sensazione di stabilità sicuramente maggiore.

I sanitari moderni per antonomasia, però, sono quelli sospesi: innanzitutto sono esteticamente più interessanti, dato che non appoggiano per terra e ingrandiscono la percezione dello spazio della stanza. In secondo luogo i sanitari sospesi permettono una maggiore praticità nelle operazioni di pulizia della casa.

Ce ne sono di diversi modelli: volendo scegliere uno stile moderno, è meglio optare per le linee di ceramica dalle forme lineare, semplici e senza troppe squadrature, che si sposano meglio in una stanza moderna.

I sanitari a filomuro sono a metà strada fra quelli sospesi e quelli tradizionali. In questo caso la struttura del sanitario appoggia del tutto al muro, senza lasciare alcuno spazio e per questo hanno tale nome.

I sanitari filomuro sono molto interessanti dal punto di vista estetico, ma anche dal punto di vista igienico. Non hanno infatti quel disturbo creato da quelli tradizionali, vale a dire quello spazio fra muro e piede del sanitario dove non è sempre facile accedere per pulire. Inoltre tutta la zona delle tubature è ben protetta dalla ceramica e quindi non si rischia di “muoverla” pulendolo.

Quando si sceglie i sanitari bisogna guardare non solamente al gusto estetico, ma anche e soprattutto alla struttura del bagno. Ad esempio per poter optare per i sanitari moderni sospesi bisogna avere un muro con un’intercapedine di almeno 12 cm di spessore.

Una volta assicurati che si possano montare queste tipologie di sanitari moderni, non resta che scegliere la collezione che piace di più fra le molte presenti sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *