Il caldo in estate: come porvi rimedio

caldo

L’Italia è un paese splendido, che gode di un clima stupendo. Noi italiani però amiamo lamentarci spesso, in inverno perché fa troppo freddo, in estate perché fa troppo caldo. Ci sono però diversi sistemi che possono rendere l’estate più fresca, permettendoci di goderci appieno la bella stagione.

Quando il caldo è troppo

Il corpo umano ama i climi miti, con temperature che non si discostino eccessivamente dai 22-25°C. Purtroppo queste temperature vengono superate abbondantemente in estate, quando il caldo può raggiungere tranquillamente i 35°C. Il problema in genere si fa sentire soprattutto di giorno, quando il sole a picco innalza la temperatura. Con un caldo umido costante però anche le pareti della casa si scaldano, portandoci ad avere 30°C anche nelle stanze più fresche dell’abitazione. In questi casi qualsiasi tipo di attività diventa difficile, anche dormire.

I rimedi

Fino ad alcuni decenni fa il rimedio contro il caldo era solo l’aria leggermente più fresca del ventilatore. Anche oggi questo elettrodomestico è abbastanza utilizzato, soprattutto le versioni a pale, da posizionare al di sopra del lampadario. Si tratta di un’apparecchiatura a installazione abbastanza semplice, che aiuta a diminuire leggermente la temperatura all’interno della casa, senza creare eccessive correnti d’aria, che possono portare a manifestare dolori ossei o muscolari, soprattutto quando il ventilatore rimane acceso a lungo.

Il condizionatore

Negli ultimi anni anche nel nostro paese si stanno sempre più diffondendo anche gli impianti di condizionamento. Si tratta di impianti refrigeranti che permettono di abbassare drasticamente la temperatura dell’aria in casa. Un condizionatore si può attivare solo in alcune ore del giorno, ad esempio durante la notte; oppure lo si può tenere acceso sempre, chiudendo alla perfezione porte e finestre e mantenendo nella casa un clima fresco e piacevole.

L’installazione del condizionatore

Gli impianti di climatizzazione che portano ad un maggiore vantaggio nella lotta contro il caldo estivo sono quelli fissi, con motore all’esterno e split di raffreddamento all’interno della casa. Per l’installazione di queste apparecchiature è possibile contattare elettricista roma easy. Grazie all’aiuto di un professionista del settore è possibile avere ottimi consigli sui modelli di condizionatore da acquistare e sul loro numero e potenza. Il tecnico sarà anche in grado di predisporre tutto ciò che serve per il corretto funzionamento di questo elettrodomestico, fornendoci anche un certificato di conformità alle vigenti leggi. Gli impianti di condizionamento non possono in alcun modo essere installati in autonomia, perché è necessaria una specifica abilitazione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *