A chi affidare la gestione del nostro portafoglio?

risparmio

Dare i nostri soldi nelle mani di qualcuno è sempre un rischio. In particolare quando ad investire i nostri risparmi sono banche e promotori, allora le cose si fanno molto più pericolose.

Banche e promoter stipendiati infatti spesso cercano di propinare all’ ingenuo investitore, prodotti di dubbia sicurezza, semplicemente per interessi personali e legati alle grandi aziende per cui lavorano.

È facile così trovarsi vittima di un sistema che sfiora quello della truffa, in quanto, nessuno ci costringe ad acquistare prodotti fallimentari, anche se questi ultimi ci vengono magari spacciati per prodotti finanziari stabili e sicuri.

Quando sono in ballo degli interessi, difficilmente rimarremo soddisfatti; ovviamente le banche non sono il male assoluto, e cercheranno di proporci prodotti nei limiti dell’accettabile, ma possiamo star certi che non si faranno scrupoli a farci acquistare titoli tossici se dovesse essere nel loro interesse.

Il problema è tutto negli interessi che stanno dietro a consigli e relativi acquisti.

Chi lavora per un’azienda, farà sempre e comunque gli interessi di quest’ultima e ubbidirà, a volte a malincuore e mordendosi la lingua, a coloro che pagano il suo stipendio.

Sono famosi i casi di promotori legati alle banche, praticamente costretti, a convincere le persone ad acquistare prodotti che hanno poi decretato ingenti perdite di denaro.

Quando si parla di soldi quindi è bene tenere sempre gli occhi bene aperti e non fidarsi di nessuno, soprattutto di qualcuno che non lavora per noi e per il nostro successo ma per entità che spesso si palesano solo quando capiamo l’errore che abbiamo fatto.

In questa giungla esiste solo una voce amica, capace di dare consigli spassionati e di aiutarci a ottenere il meglio dai nostri investimenti; stiamo parlando di una società di consulenza finanziaria, un ente indipendente il cui lavoro e guadagno è decretato dal successo delle sue operazioni e dalla soddisfazione dei suoi clienti.

Una società che dà dei consigli sbagliati, difficilmente rimarrà in piedi, ecco perché il mondo dei lavoratori indipendenti diventa quello più affidabile quando si tratta di investimenti.

Nessuno cercherà di farci acquistare prodotti sbagliati. Una società di consulenza lavorerà invece per creare una strategia ottimale capace di proteggere il nostro denaro, offrendo uno spiraglio di rendita interessante, senza rischiare mai troppo.

Quello che ci può offrire la voce di un consulente indipendente è soprattutto l’onestà e la professionalità di qualcuno che lavora veramente per noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *