Assicurazioni sul mutuo per la casa

approvato

Quando si decide di sottoscrivere un contratto per un ottenere un finanziamento, la banca o l’istituto di credito possono proporre al contraente una polizza assicurativa opzionale, con la quale è possibile tutelarsi in caso di un’improvvisa inadempienza nel pagamento delle rate. Questa soluzione viene proposta soprattutto nel caso in cui ci si appresti a richiedere un mutuo per la casa, uno dei più onerosi e lunghi nel panorama complessivo dei prestiti alle famiglie. Secondo il quotidiano finanziario www.regimedeiminimi.com, questi prodotti assicurativi sono tra i più in ascesa nel panorama italiano. Un trend che sembra essere trainato anche dalla ripresa, seppur timida, del mercato immobiliare.

Una delle finalità principali di questa tipologia assicurativa consiste nel conferire maggiore sicurezza ai mutuatari, in caso si verifichino delle sfortunate evenienze nel periodo di restituzione del capitale ricevuto, come la morte di un membro della famiglia o una sua grave disabilità seguita da un evento invalidante. In questi casi, l’assicurazione provvede a fornire il supporto necessario a coprire il capitale residuo.

Come tutte le assicurazioni, anche questa tipologia di polizza prevede il pagamento di premi periodici che potranno essere definiti insieme alla compagnia insieme a tutti i costi aggiuntivi, come le spese di apertura della pratica e altri addebiti amministrativi. Per quanto riguarda la sua durata, si tratta generalmente di soluzioni pluriennali, che possono andare da un minimo di 5 anni ad un massimo di 30, mentre relativamente all’età degli assicurati si potranno riscontrare alcune limitazioni. Si consiglia quindi di leggere con attenzione la scheda riassuntiva di questi prodotti, al fine di identificare quello più idoneo alle proprie esigenze.

Un’assicurazione sul mutuo della casa può interessare chi intende offrire maggiori garanzie ai beneficiari della polizza, specialmente in famiglie dove il redditto è prodotto da un solo membro lavoratore. In questi casi, una sua invalidità o la sua mancanza improvvisa potrebbero creare delle difficoltà insormontabili per gli altri componenti del nucleo familiare, che grazie alla polizza sarebbero però in grado di affrontare le spese per ripagare il finanziamento. Inoltre, questa opzione assicurativa si distingue dalle polizze sulla vita per essere esplicitamente abbinata ai prestiti: è dotata infatti di una modalità che consente di disporre sempre del capitale necessario per coprire le rate definite nel contratto di finanziamento. Su internet si potranno trovare diverse offerte di assicurazioni per il mutuo, con prospetti informativi scaricabili dai siti ufficiali delle compagnie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *