Il nostro partner ci tradisce? Come capire se è infedele

investigatore

 

investigatore Capita che ad alcuni di noi, prima o poi, sorga qualche dubbio circa una presunta infedeltà da parte del nostra dolce metà: siamo così sicuri che si tratti di un tradimento, o magari ci sono delle condizioni da valutare prima di scatenare il finimondo? In realtà sì, ci sono alcuni accorgimenti che si possono prendere in considerazione per valutare l’infedeltà o meno da parte del nostro partner.

Certo, esiste la possibilità di rivolgersi ad un investigatore Torino, ma è pur sempre meglio farlo solo dopo che buona parte dei fattori che seguono siano effettivamente soddisfatti.

Ad esempio, il nostro partner ha di punto in bianco delle nuove abitudini quali una maggiore cura dei dettagli, un nuovo look nel vestirsi, o lo svolgimento di una particolare attività che prima era solito ignorare o tutt’al più considerare con sufficienza? Cominciamo poi a chiederci se stia davvero dedicando meno tempo del previsto alla vita di coppia, se si dimostri più assente e magari anche poco attento ai discorsi che gli proponiamo; a tal proposito dobbiamo quindi valutare con attenzione se e in che modo ci tirerà fuori la scusa “degli amici che non incontro da una vita” o “del lavoro che mi stressa” per liberarsi di noi in un battibaleno.

Se la situazione inizia a puzzarci allora spingiamo l’acceleratore con domande insidiose, richieste di spiegazioni, o ancor meglio riuscendo a metterlo al muro arrivando al punto tale che si contraddica da solo.

E qualora riteniamo che la fase dei sospetti debba passare all’atto pratico, non ci resterà che pedinarlo molto attentamente seguendone mosse, anticipandone le intenzioni e soprattutto munendoci di una fotocamera che sia in grado di intrappolarlo in eventuali situazioni compromettenti. E per i più timorosi nessun problema: un investigatore Torino soddisferà ancor meglio tutti i vari step di un buon pedinamento!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *