Tutti in piedi grazie a Sensor Wake’s: ecco la nuova sveglia

sensor wake

sensor wakeSi chiama Sensor Wake’s e promette di diventare il regalo più apprezzato dai pigroni. Già, perchè in apparenza è una semplice sveglia. In realtà, vi permetterà di aprire gli occhi annusando l’aroma che più preferite. Un modo davvero insolito di svegliarsi, ma che potrebbe presto diventare una consuetudine.

Provate a pensarci: durante l’anno siete costretti a puntare una (o più) sveglie per riuscire ad alzarvi in tempo. Quando siete in vacanza, invece, i vostri sensi non hanno bisogno di bip-bip o di musiche di sottofondo. Vi basta semplicemente assaporare il profumo che trovate nell’aria.

Possono essere i cornetti appena usciti dal forno, oppure l’aroma del caffè caldo. Poco importa: è questo quello che riesce a tirarvi su dal letto. E questa è stata la stessa molla che ha fatto scattare l’idea ad un giovane ingegnere francese.

Per il momento, il ragazzo è in cerca di fondi per riuscire a lanciare sul mercato la sua “creatura”. Su Wired, a questo proposito, si legge: “A novembre sveglia e cartucce potrebbero essere disponibili…” Quindi l’attesa potrebbe finire molto presto. Ma come è possibile svegliarsi sentendo l’aroma desiderato?

Semplice, Sensor Wake’s è una normale sveglia, ma al suo interno contiene delle cartucce cambiabili davvero particolari: queste possono contenere l’aroma più classico (come quello del caffè o della brioche calda), oppure profumi particolari quali l’odore dei soldi o semplicemente dei fiori.

In definitiva, il progetto di questo ingegnere francese sta già facendo discutere ed incuriosire. Solo un’ultima precisazione: le cartucce che saranno contenute all’interno della Sensor Wake’s saranno realizzate in materiale riciclabile al 100%.

Insomma, un modo diverso per alzarsi dal letto (anche nei giorni più grigi, freddi o brutti)…e soprattutto in stile assolutamente green. Non resta che attendere il lancio sul mercato della Sensor Wake’s: il successo è già assicurato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *