Profumo di primavera e di viaggi

traghetti

traghettiSiamo solo agli inizi di gennaio, è appena scesa la prima neve, ma molti di noi cominciano già a pensare alle vacanze estive o a quali potrebbero essere i ponti primaverili in questo 2016.

Alla domenica di carnevale manca davvero poco, cade infatti il 7 febbraio ed il 9 martedì grasso; ci sarà poi da attendere fino al 27 marzo per la Pasqua e il 28 per il lunedì dell’Angelo, Pasquetta. Anche il 25 aprile quest’anno cade di lunedì, regalandoci un lungo weekend primaverile, meno fortunato invece il primo maggio, festa dei lavoratori, che viene di domenica. Ad aprire l’estate ci aspetta infine festa della Repubblica, giovedì 2 giugno, che ai più fortunati regalerà un bel ponte di 4 giorni.

Avete già pensato come sfruttare al meglio queste piccole vacanze e a come spostarvi nel modo più pratico? Auto, moto, autobus, treno, nave o aereo? Tra i mezzi più comodi per raggiungere moltissime destinazioni ci sono anche i traghetti, che permettono di arrivare alle più rilevanti mete turistiche del mar Mediterraneo.

Con partenza da decine di porti della penisola italiana, come Napoli, Salerno, Venezia, Livorno, Civitavecchia, Palermo, Trapani, Messina, Genova o Catania, si possono raggiungere tutte le isole del mar Mediterraneo. Disparate sono anche le compagnie alle quali affidarsi, come Moby, Tirrenia, Medmar, TTTLines, Caremar, Balearia, BlueLine, NLG, Ustica Lines e molte altre, per soddisfare tutte le esigenze.

Tra le più gettonate, per le quali è meglio prenotare con anticipo, ci sono sicuramente: Sicilia, Isola d’Elba, Sardegna, Corsica, Grecia e Malta. Ma sono molte altre le destinazioni raggiungibili in traghetto, come le più piccole e meravigliose isole italiane: Tremiti, Pontine, Eolie, Capri, Favignana, Ischia, Egadi, Pelagie, Pantelleria, ecc.

Il vantaggio di questo mezzo è quello di non avere vincoli nel trasporto dei bagagli e di poter portare con se addirittura la propria auto, così da spostarsi poi liberamente nella località scelta e visitarla al meglio. Insomma un risparmio assicurato nel noleggio dell’automobile e una comodità impagabile rispetto ai mezzi pubblici, difficili da prendere soprattutto in un posto nuovo dove non si conoscono i percorsi e gli orari.

Tramite siti web come www.traghetti-ticket.it è possibile confrontare i prezzi delle più affidabili compagnie marittime che operano nel mediterraneo e che effettuano la tratta desiderata, per poi prenotare direttamente online quella più conveniente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *